3 straordinari rimedi e acconciature per nascondere i capelli sporchi se non possiamo lavarli

capelli

Tutti noi ogni giorno abbiamo a che fare con 1000 impegni quotidiani. Destreggiarsi tra il lavoro, la casa e la famiglia non è mai facile. Spesso, infatti, non abbiamo il tempo di fare alcune semplici attività come, ad esempio, lavarci i capelli.

Fortunatamente, possiamo ricorrere a diversi rimedi semplici e veloci per mascherare i capelli sporchi e oggi vogliamo svelarne alcuni davvero efficaci. Oltre a spiegare come usare prodotti economici, naturali e alla portata di tutti, vedremo anche come realizzare delle acconciature perfette per nascondere i capelli sporchi.

Quante volte lavare i capelli

Come sappiamo, lavare i capelli troppo spesso può indebolirli, stressarli e sfibrarli. Esistono diverse tipologie di capello e tra le più comuni abbiamo quelli grassi, secchi e normali.

Chi possiede un cuoio capelluto grasso dovrebbe lavare i capelli circa 3 volte la settimana per mantenerli belli a lungo.

Chi invece possiede capelli normali può lavarli 2 volte la settimana. Infine, se abbiamo i capelli secchi consigliamo di curarli con prodotti idratanti e lavarli una volta la settimana.

3 straordinari rimedi e acconciature per nascondere i capelli sporchi e profumarli senza lavarli

La natura viene spesso in nostro aiuto e anche in questo caso possiamo usare dei comunissimi prodotti che abbiamo in casa per risolvere questo problema. Se abbiamo i capelli scuri e sono da lavare, possiamo ricorrere al succo di limone. Basteranno poche gocce da applicare direttamente sulla cute e sulle lunghezze per purificarli e renderli di nuovo profumati e lucenti.

Se invece abbiamo i capelli chiari possiamo ricorrere a prodotti in polvere. Possiamo scegliere di usare il bicarbonato, la maizena, oppure il borotalco. Tutto ciò che dobbiamo fare è versarne una modesta quantità sui capelli e spazzolarli. Questi ingredienti assorbono il sebo in eccesso rendendo più puliti i capelli.

Cosa non fare se abbiamo i capelli sporchi

Se i nostri capelli si sporcano facilmente e non possiamo lavarli, per non peggiorare la situazione possiamo evitare alcune abitudini comuni. Ad esempio, non tocchiamo o spazzoliamo troppo frequentemente i capelli. Le mani e le spazzole, anche se pulite, tendono a sporcare velocemente i capelli per via della pelle morta e del sebo.

Un’altra abitudine da abbandonare è quella di legare troppo stretti i capelli. Può sembrare strano, ma questa routine può stressare il cuoio capelluto e portarlo a produrre più sebo. Inoltre, usiamo elastici specifici ovvero quelli rivestiti e possibilmente senza parti in metallo.

Acconciature veloci e facili

Possiamo ricorrere a qualche semplice acconciatura per celare i capelli sporchi. Oltre alla classica coda da cavallo, possiamo fare una facile e pratica treccia laterale da tenere morbida.

Una valida alternativa sono anche le acconciature messy style, ovvero quelle spettinate ma con stile. Proviamo anche code voluminose oppure il messy bun.

Una tattica efficace per fare sembrare puliti i capelli sporchi è spostare la riga. Questo metodo darà una parvenza di capelli più freschi e voluminosi.

Abbiamo visto 3 straordinari rimedi e acconciature per nascondere i capelli sporchi e vediamo dunque come usare anche alcuni accessori. Via libera a mollette e forcine per sistemare i capelli, ma anche alle fasce che nascondono parte della cute. Infine, il cappello è una scelta tattica per questo scopo sia nelle stagioni calde, sia in quelle fredde.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te