3 ottime ragioni per cui integrare la dieta con questo fantastico alimento che in pochi conoscono ma tutti adoreranno

Avere un’alimentazione variegata è il primo ingrediente del benessere.

Spesso si cresce con una cultura alimentare basata su pochi fondamentali alimenti.

Il mondo della gastronomia, però, è pieno di tantissime opportunità.

Oggi più che mai, in cui si possono accogliere prodotti provenienti da tutto il mondo.

Per un primo piatto gustoso e salutare, c’è una curiosa alternativa.

Ecco le 3 ottime ragioni per cui integrare la dieta con questo fantastico alimento che in pochi conoscono, ma tutti adoreranno.

L’amaranto

Questo pseudocereale è originario dell’America centrale, del Messico in particolare modo.

Le antiche civiltà precolombiane lo conoscevano molto bene, tanto da ritenerlo un cibo sacro.

Per gli Aztechi l’amaranto era il grano degli dèi.

Oggi questo alimento si è diffuso in tutto il pianeta e pian piano sta conquistando le tavole di molti Paesi.

Questo perché è ricco di sostanze nutritive ed è molto versatile.

Ecco le 3 ragioni per cui inserirlo nella propria dieta.

1 – Non contiene glutine

Questo pseduocereale non contiene glutine e ci si può ricavare anche un’ottima farina.

Ciò lo rende ideale per chi soffre del morbo celiaco o di intolleranza al glutine.

2 – È ricco di proteine

L’amaranto contiene una percentuale molto alta di proteine, fino al 16%, molto più di qualunque altro cereale. Questo lo rende particolarmente indicato per tutti i vegetariani e i vegani, ma anche per chiunque voglia avere un’alimentazione equilibrata ed assumere proteine non soltanto da carne e derivati animali.

3 – È una valida alternativa ai classici primi piatti

L’amaranto è una vera opportunità per arricchire la propria dieta.

È perfetto come primo piatto, cucinato esattamente come un risotto.

Altrimenti lo si può preparare facendoci una zuppa di verdure. È altrettanto ideale per altri tipi di ricette, una volta bollito. Può difatti essere la base per polpette fritte o torte salate.

Dunque, perché non provarlo?

Ecco le 3 ottime ragioni per cui integrare la dieta con questo fantastico alimento che in pochi conoscono ma tutti adoreranno.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te