3 efficaci esercizi al posto della camminata o della corsa da fare in casa senza attrezzi

Per chi ama correre o camminare all’aperto i giorni di pioggia intensa sono davvero un impedimento. Per non perdere l’occasione di muoversi si possono eseguire almeno 3 efficaci esercizi al posto della camminata o della corsa da fare in casa senza attrezzi. In tal modo si potranno inserire delle novità nella routine degli allenamenti quotidiani e sollecitare gruppi muscolari differenti. Scatta una specie di senso di colpa quando il maltempo impedisce di percorrere le distanze cui abbiamo abituato il nostro corpo, si ha come la sensazione di perdere allenamento. Moltissimi si lasciano assalire dal timore di prendere peso nei giorni in cui non riescono a praticare attività motoria e ogni pasto diventa un tormento.

Non a caso abbiamo risposto ai Lettori che chiedevano “Quanto bisogna camminare o correre per bruciare le calorie di una pizza?”. Quando non è possibile uscire l’alternativa potrebbero essere 3 efficaci esercizi al posto della camminata o della corsa da fare in casa senza attrezzi. Il primo utile esercizio per l’elasticità delle articolazioni consiste nel saltare la corda, un’attività che coinvolge più distretti muscolari. Dal polpaccio ai quadricipiti, dai femorali ai deltoidi che fanno roteare la corda fino agli addominali da tenere in contrazione per saltare con la schiena dritta. Non è da sottovalutare il dispendio energetico del salto con al corda se si considera che sono circa 20 le calorie che si bruciano per ogni minuto di attività. Ciò significa che in un quarto d’ora si arriva a consumare all’incirca 300 calorie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

3 efficaci esercizi al posto della camminata o della corda da fare in casa senza attrezzi

Il secondo esercizio prevede l’esecuzione di più movimenti in sequenza in modo da aumentare la frequenza cardiaca e chiamare in campo più parti del corpo. Si parte da un salto sul posto e si atterra con un accovacciamento tenendo ben dritte le braccia in alto accanto alle orecchie. Bisogna ripetere più volte la combinazione fino a sentire il respiro affaticato soprattutto se non si possiede un cardiofrequenzimetro. Il terzo esercizio che garantisce un impegno notevole consente di rafforzare la muscolatura degli arti inferiori e prevede l’esecuzione di affondi. Stando in piedi si deve spostare il peso del corpo su una gamba piegando il ginocchio a 90 gradi prima in avanti e poi indietro.

Chi tende a perdere l’equilibrio può aiutarsi aprendo le braccia come fossero delle ali. Per rendere invece l’esecuzione degli affondi più impegnativa si possono impugnare degli oggetti pesanti in ciascuna mano. Si potrebbe partire con delle bottiglie di plastica piene di acqua e poi aumentare progressivamente il carico di lavoro. Ecco dunque i 3 efficaci esercizi al posto della camminata o della corsa da fare in casa senza attrezzi che comunque garantiscono di non perdere l’allenamento. Per approfondimenti consigliamo di leggere anche “Quante volte si dovrebbe correre a settimana e per quanti chilometri?”

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te