Zucchine in padella croccanti non fritte con queste 3 ricette veloci

L’estate ci permette di sbizzarrirci in cucina con ricette gustose. Questa stagione ci offre ortaggi colorati e ricchi di sapore. Le zucchine ne sono un esempio e sono verdure dal sapore delicato ed irresistibile. La loro stagione dura da giugno a settembre e sono molto apprezzati perché estremamente versatili in cucina. Con le zucchine possiamo preparare sfiziosi e freschi piatti estivi. Queste possono arricchire primi piatti ed accompagnare secondi di carne e pesce. Oggi vogliamo suggerire 3 ricette per realizzare dei contorni leggeri e gustosi, ma salutari. Non servirà utilizzare il forno, ma soltanto una padella. Con questo articolo scopriremo come ottenere zucchine croccanti senza friggerle, portando a tavola pietanze appetitose e facili da preparare.

Zucchine in padella croccanti non fritte con queste 3 ricette veloci

Possiamo preparare delle zucchine in padella con aglio e salvia per avere un contorno croccante e sfizioso. Ci serviranno un chilogrammo di zucchine, 3 spicchi d’aglio, 20 grammi di farina 00 e 25 millilitri di olio extravergine d’oliva. Per insaporire useremo 10 foglie di salvia e un pizzico di sale e pepe.

Iniziamo lavando e spuntando le zucchine. Tagliamole a rondelle molto sottili e passiamole nella farina. Sbucciamo l’aglio e facciamone insaporire uno spicchio con l’olio. Dopodiché, rimuoviamo l’aglio e aggiungiamo le zucchine e un pizzico di pepe. Tritiamo finemente gli altri 2 spicchi d’aglio, la salvia ed uniamoli alle zucchine in padella. Se necessario, aggiungiamo mezzo bicchiere d’acqua e lasciamo terminare la cottura senza il coperchio. Quando saranno dorate e ben croccanti, saliamo le zucchine e spegniamo la fiamma.

In padella con pecorino

Per una vera esplosione di sapore cuciniamo queste zucchine come contorno. Usiamo 6 zucchine, 80 grammi di pecorino ed 80 di pangrattato. Inoltre, ci serviranno dell’olio extravergine d’oliva, sale, pepe e uno spicchio d’aglio.

Dopo aver lavato e spuntato le zucchine, tagliamole a bastoncini sottili. Facciamo insaporire l’aglio in padella con l’olio ed aggiungiamo le zucchine. In un recipiente, uniamo pangrattato e pecorino, mescoliamoli ed aggiungiamoli in cottura. Cuociamo le zucchine finché saranno ben dorate dalla panatura. Saliamo e pepiamo le zucchine e serviamole ancora calde per gustarle croccanti.

Trifolate alla menta

Avremo zucchine in padella croccanti non fritte con queste 3 ricette e l’ultima di esse si prepara con la menta. Questo abbinamento metterà in risalto il sapore delle zucchine dando un tocco di freschezza alla pietanza. Ci occorrono 600 grammi di zucchine, 2 spicchi d’aglio, 15 foglie di menta e un ciuffo di prezzemolo fresco. Inoltre, useremo un filo d’olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Laviamo a tagliamo le zucchine molto sottili in modo da accorciare i tempi di cottura ed ottenerle croccanti. Sbucciamo e schiacciamo gli spicchi d’aglio e facciamoli dorare in poco olio. Uniamo le zucchine e prepariamo il trito di prezzemolo e menta. Aggiungiamolo in padella e facciamo cuocere le zucchine a fiamma vivace. Mescoliamole con un mestolo di legno e facciamole dorare per bene. Togliamo lo spicchio d’aglio e aggiungiamo sale e pepe. Dopo circa 10 minuti avremo delle zucchine croccanti e saporite come contorno.

Lettura consigliata 

4 trucchi furbi per friggere le melanzane senza assorbire l’olio

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te