Valorizza le proporzioni di ogni viso e lo rende sensuale questo taglio corto che non teme i capelli ricci

Con l’avvicinarsi della stagione estiva è assolutamente ragionevole cominciare a pensare a qualche cambiamento in fatto di look.

Prima di tutto la prova costume ci chiama a gran voce ed è inutile dire che temiamo di arrivare come sempre impreparate.

Ecco perché andiamo alla ricerca di semplici esercizi per rimettere in sesto girovita, fianchi e pancetta o perlomeno intensifichiamo le sessioni settimanali di camminata.

C’è tuttavia anche chi è meno interessata al fisico e desidera invece puntare sulle tendenze più cool di stagione, così da cavalcare l’onda tutta l’estate.

Che si tratti di manicure, accessori, abiti o scarpe, meglio prendere nota dei must di stagione per essere vere regine di stile.

Tra queste, spicca un taglio di capelli decisamente giovanile e facile da mantenere, che valorizza le proporzioni di ogni viso e lo rende estremamente sensuale.

Si tratta di un taglio corto, dunque l’ideale per contrastare il caldo estivo e i frequenti lavaggi post giornate di mare o piscina.

Fresco e sbarazzino, il corto è semplice da gestire e aiuta a valorizzare il viso, donando nuova luce ai particolari.

Si chiama chin-lenght bob e chi mastica un po’ di inglese avrà certamente capito che la lunghezza del taglio non dovrebbe superare il mento.

Ebbene sì, si tratta di un caschetto corto che proprio nella parità delle lunghezze trova il suo punto di forza.

Lasciando libero il collo, ad esempio, permette che l’attenzione si concentri sulle labbra, che assieme agli occhi hanno un potenziale di fascino molto elevato.

Nello specifico, chi ha un viso più tondo dovrebbe preferirlo nella sua versione lunga.

Qualora, invece, l’ovale fosse più spigoloso, è consigliata la lunghezza mini.

Valorizza le proporzioni di ogni viso e lo rende sensuale questo taglio corto che non teme i capelli ricci

A parte questa piccola accortezza, il taglio in oggetto non ha limiti né rispetto allo styling né tantomeno per ciò che concerne la tipologia di capello.

Il chin-lenght bob vede la sua massima espressione in unione con una riga centrale, ma non disdegna comunque il ciuffo laterale o la frangia.

E anche chi ha capelli ricci non deve temere: si adatta anche alle onde più definite, aiutando a distribuire uniformemente il volume sulla chioma.

Infine, qualora desiderassimo impreziosire e addolcire questo taglio così contemporaneo, non dimentichiamo di giocare con gli accessori.

Lettura consigliata

Ringiovanisce, illumina il viso e mimetizza i capelli bianchi questa sfumatura di tendenza tra le over 50 e 60

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te