Valorizza gli zigomi questo taglio di tendenza che sta bene anche alle over 50

Decidere per un nuovo taglio non è un’operazione semplice, soprattutto se è molto diverso da quello che scegliamo solitamente. Abbiamo paura che non ci stia bene e che non riusciremo a portarlo con disinvoltura. Eppure un taglio di capelli azzeccato riesce a migliorare di molto l’aspetto ed ha un effetto ringiovanente immediato, soprattutto se i capelli sono sfibrati e indeboliti.

Per andare sul sicuro senza osare eccessivamente, possiamo ispirarci ai suggerimenti degli hairstylist per l’autunno inverno 2022/2023. Propongono tagli medi eleganti e portabilissimi, abbastanza versatili da poterli adattare a ogni viso e a ogni età. Senza trascurare o forzare la struttura del capello.

Il cheek bob, una proposta dalle mille declinazioni

La proposta più interessante e versatile è il cheek bob, il caschetto corto che valorizza guance e zigomi. Gli esperti del make-up sanno bene che gli zigomi sono un elemento di bellezza molto importante che si può valorizzare attraverso il trucco, ma anche con un adeguato taglio di capelli. La lunghezza del cheek bob che arriva fino alla mascella è stata studiata appositamente per raggiungere questo risultato. Dona un’aria sbarazzina da eterne ragazzine, ma è anche chic e iperfemminile. Il cheek bob ha molte declinazioni e si può adattare a ogni viso e a ogni tipo di capello. Esiste nella versione tipicamente francese del french bob e in quella italiana dell’italian bob.

Valorizza gli zigomi questo taglio di tendenza che sta bene anche alle over 50

Il bob francese classico è cortissimo, copre appena le orecchie e si porta rigorosamente con la frangia. Ma si può declinare in tanti modi adattandolo alla forma del viso. La lunghezza può raggiungere il mento e si può rinunciare alla frangia se non piace. Sta molto bene alle persone con volto ovale o squadrato. Se il viso è irregolare, meglio optare per una lunghezza al mento.

Perfetto anche dopo i 50 anni questo haircut chic dall’effetto ringiovanente

Più versatile è l’italian bob, il caschetto all’italiana. Rispetto al modello francese è più lungo e supera decisamente la misura delle orecchie, lasciando però il collo scoperto. Inoltre non adotta rigorosamente la frangia e spesso la sostituisce con un ciuffo laterale. È una pettinatura più morbida e voluminosa con le punte che si piegano verso l’interno o l’esterno. Un hairstyle disinvolto e a bassa manutenzione che si realizza con una piega naturale e vaporosa. Nella versione più strutturata presenta delle pieghe create ad arte. Sicuramente valorizza gli zigomi questo taglio di tendenza e dona un piglio giovanile e sbarazzino.

Lettura consigliata

2 tagli di capelli chic e giovanili che detteranno tendenza in autunno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te