Vacanze estive in questo incantevole borgo di montagna in Italia

La maggior parte dei lettori avrà già scelto la meta per le vacanze estive. In questo 2022 sarà possibile variare e scegliere anche mete fuori dall’Italia. Tra le più gettonate sicuramente la Costa Azzurra con la meravigliosa Mentone ma anche il Portogallo. Si sa che i più preferiranno trascorrere il tempo libero in spiaggia, magari leggendo un buon libro riparati dall’ombrellone. Tuttavia, un’altra fetta di persone tenderà a preferire la montagna. Infatti, per sfuggire all’afa e al calore delle città non c’è niente di meglio di un soggiorno montano. Tra le località da scegliere alcune molto belle si trovano in Piemonte. Tra queste possiamo citare Elva, Crissolo, Ostana ma anche Becetto. Oggi si tratterà proprio di questo borgo piccolo ma molto caratteristico incastonato tra i monti. Una buona idea per trascorrere vacanze diverse dal solito sia da soli che in famiglia, bambini compresi.

Vacanze estive in questo incantevole borgo di montagna in Italia

Becetto è una frazione del comune di Sampeyre che sorge a circa 1400 metri di altitudine nel cuore della Valle Varaita. Conta pochi residenti ma sono tanti coloro che possiedono una seconda casa proprio in questa località. Tra le attrazioni da non perdere ci sono la chiesa principale, il Santuario di Sampeyre risalente al XIII secolo. Una chiesa recentemente restaurata che offrirà al visitatore meravigliose volte affrescate ma anche la statua della Madonna Nera e affreschi ottocenteschi. La statua originale della Madonna Nera di Becetto era molto antica ma fu rubata nel secondo dopoguerra. In seguito, venne sostituita con una nuova statua. Oltre a questo, poi, sarà possibile ammirare alcuni ex voto donati da Carlo Emanuele III di Savoia al Santuario.

Ponte tibetano

I più sportivi, poi, potranno avventurarsi alla scoperta del ponte tibetano. Raggiungibile con una passeggiata nei boschi partendo proprio da Becetto. Anche se si tratta di un percorso particolarmente semplice si consiglia di utilizzare scarponcini adatti per la montagna. In questo modo si limiterà il rischio di infortuni dovuti a scivolate. Percorso perfetto da fare anche con i bambini che si divertiranno molto a percorrere il ponte. A questo giro, poi, si potrà abbinare quello dei due mulini che durerà circa un paio di ore. Un buon modo per trascorrere del tempo a contatto con la natura, respirando aria pulita, facendo sport e divertendosi. Quindi, vacanze estive in questo incantevole borgo montano.

Lettura consigliata

Caratteristica e suggestiva questa città europea ricca di storia è la meta ideale per un viaggio economico in primavera

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te