Una soffice nuvola di sapore con la torta semplice ai 7 vasetti

Buonissima inzuppata dentro il caffelatte e squisita se accompagnata da uno strato di crema alle nocciole. Tuttavia, la torta classica ai 7 vasetti è talmente soffice e delicata che non avrete rimpianti nell’assaporarla da sola. Concludiamo questa kermesse di oggi, con una ricetta dalla semplicità unica. Questa torta non ha bisogno di molte presentazioni. Un buon compresso tra le ricette della nonna e quelle preparazioni moderne, in cui il tempo scandisce i ritmi frenetici della realizzazione. Non servono molti ingredienti e non avrete bisogno della bilancia. Ecco i pochi e semplici passi da seguire per una torta ai 7 vasetti perfetta.

Ingredienti

  • yogurt intero, 2 vasetti;
  • zucchero, 2 vasetti;
  • farina di tipo 00, 2 vasetti;
  • olio di semi, 1 vasetto;
  • 3 uova;
  • 1 bustina di lievito per dolci.

Una soffice nuvola di sapore con la torta semplice ai 7 vasetti. Preparazione

Preparare la torta classica ai 7 vasetti è davvero un gioco da ragazzi. In una ciotola versate i due vasetti di yogurt. Non buttate il vasetto che servirà come unità di misura per gli altri ingredienti. Ora, in un’altra ciotola lavorate le uova con lo zucchero, amalgamando bene. Aggiungete, sempre sbattendo, i due yogurt di prima e successivamente setacciate i 2 vasetti di farina ed incorporateli all’impasto. Poi, fate la stessa cosa con l’olio di semi. Infine, aggiungete la bustina di lievito. Mescolate bene il tutto per evitare la creazione di grumi.

La torta comincerà a prendere forma. A questo punto, versate il composto in uno stampo per dolci ed infornate a 180°C per 35 minuti. Il forno deve essere già caldo. Una volta cotta, fate raffreddare fuori dal forno. Complice di bontà, lo zucchero a velo che spolverato sulla superfice della torta semplice ai 7 vasetti, renderà la vostra creazione ancora più golosa.

Se “Una soffice nuvola di sapore con la torta semplice ai 7 vasetti” vi è stato utile, leggete anche “Stupisci i tuoi ospiti con la torta alla zucca e cioccolato”.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te