Una notizia bomba piomba improvvisa sulle Borse e gli investitori reagiscono così

In mattinata, poco dopo l’avvio degli scambi sui mercati azionari, mentre le Borse erano orientate al rialzo, è arrivata una notizia inaspettata. Alle 10:00 circa in Europa una notizia bomba piomba improvvisa sulle Borse e gli investitori reagiscono così. Alla notizia gli operatori agiscono in contemporanea e i prezzi iniziano a correre verso un’unica direzione. Ma cosa è accaduto oggi sui mercati e quale notizia ha impattato in modo determinante sulle Borse?

Prima di analizzare il contenuto della notizia andiamo a vedere l’effetto che ha provocato questo evento sui listini azionari. La Borsa tedesca ha chiuso in calo dell’1,1%, Parigi ha perduto lo 0,9%, Londra ha limitato i danni allo 0,2%.

Anche per Piazza Affari è stata una seduta difficile. Il Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB) ha chiuso in calo dello 0,9% a 25.077 punti. La Borsa di Milano ha seguito lo stesso schema che oramai caratterizza i movimenti dei prezzi da tempo. I nostri Analisti ne hanno già parlato in questo articolo: “Piazza Affari non si scalda ma per questo settore si prepara un’estate rovente“. Anche oggi l’indice è partito bene ma poi ha iniziato subito a perdere. Per fortuna i prezzi si sono fermati sul supporto dei 25.000 punti.

Una notizia bomba piomba improvvisa sulle Borse e gli investitori reagiscono così

Perché la soglia dei 25.000 punti è così determinante per il Ftse Mib? Perché se i prezzi scendono sotto questa soglia possono precipitare. Ecco perché abbiamo intitolato un articolo: “Questo è lo scenario che oggi non deve manifestarsi o la Borsa rischia“. Per fortuna oggi il supporto ha retto.

I prezzi hanno messo sotto pressione l’area di supporto per ben due volte. La prima volta attorno alle ore 13:00, ma il tentativo è stato respinto. La seconda volta in chiusura di seduta, con i prezzi in discesa anche a causa dell’indebolimento di Wall Street.

Ma qual è il motivo che ha creato disorientamento sui mercati e ha spinto gli operatori a vendere? Alle 10:00 del mattino in Europa è uscita la notizia che il Ministero della Salute dell’India ha individuato una nuova variante del Covid. Gli esperti hanno soprannominato questa variante Delta Plus, perché è un’ulteriore variante di quella indiana (che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha ribattezzato Delta). Quello che ha allarmato i mercati sono state le parole usate dalla istituzione indiana, che ha definito la nuova variante come ceppo preoccupante. Parole che hanno spinto gli operatori a vendere.

Approfondimento

Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te