Un pesto invernale con un tocco di sapore in più per un primo indimenticabile in 5 minuti

Dalla forma di un alberello in miniatura, i broccoli sono una verdura invernale portentosa. Appartengono alla famiglia delle crucifere insieme a cavoli, cavolfiore etc…

Il broccolo può essere consumato cotto o crudo, per questo è un ingrediente fantastico per molte ricette. Se ne consumano le infiorescenze e la parte tenera dei gambi e le foglie.

Arrivato l’inverno, cosa ci può essere di più goloso che una pasta fumante al pesto di broccoli. Ecco un pesto invernale con un tocco di sapore in più per un primo indimenticabile in 5 minuti

Broccolo proprietà e benefici

Considerato un superfood per le sue immense proprietà benefiche, apporta sali minerali e vitamine in quantità, incluso l’acido folico. È un potente antiossidante e la sua alta digeribilità lo rende perfetto per ripulire l’organismo. Uno studio condotto da Nutrition Research afferma che consumare broccoli diminuirebbe il colesterolo e il rischio di malattie al cuore.

Altri studi affermano che il consumo di broccoli aiuterebbe nel fortificare le ossa (grazie alla Vitamina K) e rafforzano la vista. Per la presenza di acido folico è consigliato per migliorare la fertilità e per le donne in gravidanza. Inoltre, il fegato ringrazierà per l’azione depurante del broccolo sulla digestione e sull’intestino.

Pesto di broccoli e noci

Le dosi di questa preparazione sono per due persone.

Ingredienti:

  • 200g di pasta corta (quella integrale prende meglio il pesto ed è più salutare);
  • 1 cima di broccolo media;
  • 30g di noci più qualche noce intera;
  • 20g di pane raffermo o pangrattato;
  • 1 spicchio d’aglio privato dell’anima;
  • olio Evo;
  • peperoncino se gradito.

Preparazione

Dividere le cime del broccolo in 2 o 3 parti. Togliere la parte dura del gambo. Scaldare un cucchiaio di olio e unire lo spicchio d’aglio, aggiungere le cime di broccolo, una presa di sale e mescolare. Se fosse necessario, unire poca acqua.

Cuocere per 15 minuti circa. Basta che le cimette diventino morbide. Condire con altro sale e pepe e se si vuole del peperoncino. Nel frattempo, fare bollire una pentola con acqua per la pasta. Quando bolle, è il momento di buttare la pasta.

In un mixer porre il pane raffermo e ridurlo a pangrattato. Prendere un padellino e abbrustolire il pangrattato ricavato con un pizzico di sale. Nel mixer mettere le noci e tritarle.

Unire i broccoli e un cucchiaio di olio a crudo. L’aglio può essere tolto prima oppure lasciato nel mix. Il pesto sarà subito pronto. Aggiustare la densità del pesto con poca acqua di cottura se necessario.

Scolare la pasta, unirla al pesto e condire con un filo di olio crudo, spolverizzando il pangrattato abbrustolito e salato sopra. Unire delle noci tritate grossolanamente.

Ecco un pesto invernale con un tocco di sapore in più per un primo indimenticabile in 5 minuti. Da provare assolutamente.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te