Un libro romantico da leggere che ci terrà incollati alle pagine perché super coinvolgente

Non solo grandi film o serie TV, per staccare dalla vita quotidiana possiamo affidarci anche a un bel libro. Uno di quelli che ci fa veramente dimenticare di quello che abbiamo attorno e ci fa immergere in una nuova storia e dimensione. Un libro dove abbiamo la possibilità di perderci con il piacere di non ritrovarsi. Ed ecco un libro romantico da leggere che ci terrà incollati alle pagine perché super coinvolgente. Una storia d’amore che ci catturerà e che ci terrà sulle spine fino alla fine.

Sceglieresti l’amore, se sapessi come va a finire?

È impossibile trovarsi davanti ad una domanda del genere nella vita reale. In un libro invece sì, ed è il caso di Per un attimo ancora di Holly Miller. Un libro che è un vero successo del passaparola, ma non solo. Venduto in 25 Paesi, ha conquistato il cuore di tantissimi lettori. Questo libro segna l’esordio nel panorama internazionale dell’autrice e sembra un grande successo. Un book che racconta una storia delicata, ma allo stesso tempo forte, soprattutto in amore.

Un libro romantico da leggere che ci terrà incollati alle pagine perché super coinvolgente

Il libro di Holly Miller racconta la storia di Joel, un ragazzo normale, un po’ strampalato, con i capelli arruffati e la giacca tutta spiegazzata. Per lui la notte non è magica e non vede l’ora di alzarsi, e andare al caffè della cittadina per fissare gli occhi nocciola della bellissima cameriera Callie. Egli cerca disperatamente l’incrocio con quegli occhi, ma dentro di sé sa che non dovrebbe, perché per lui l’amore è impossibile.

Sin da piccolo Joel, tramite i suoi sogni, vede il futuro delle persone che ama. Ed è proprio questo il motivo per cui ha deciso di non innamorarsi più, per non sapere prima quello che avverrà. Ma Callie si avvicina a lui, timidamente e con un passato ingombrante. Parlano, si guardano negli occhi e capiscono che c’è un nuovo inizio. I fantasmi del passato sono nel passato, ora c’è il presente, ma Joel, una notte, sogna il futuro.

E quindi la domanda: “Sceglieresti l’amore, se sapessi come va a finire?”. Vivere l’amore sapendo già quello che avverrà, vivere l’amore senza le vibrazioni dell’ignoto, senza la bellezza del “nescire”, senza la spontaneità che l’amore dà. Un libro che si fa manifesto del coraggio di seguire il cuore, di ascoltarlo e di fregarsene del futuro. Perché forse il futuro può essere cambiato.

Approfondimento

Su Netflix arriva una nuova commedia romantica italiana che ci farà riscoprire l’amore

Consigliati per te