Sono delle piccole opere d’arte queste 5 varietà di pianta da interni che arredano e portano fortuna

Scegliere delle piante per la casa non è mai semplice.

Non si tratta soltanto di seguire il gusto personale ma anche di scegliere la giusta pianta.

È infatti importantissimo sapere quanto tempo siamo disposti a dedicarle.

In alcuni casi, infatti, basta una piccola distrazione per vedere le piante morire sotto ai nostri occhi.

È questo ad esempio il caso delle orchidee.

È fondamentale quindi essere anche disposti ad informarsi rispetto a tutti i trucchi e le cure che possono mantenere la pianta bella e in salute.

Ecco che con una particolare astuzia l’orchidea vivrà più a lungo e meglio guadagnando in bellezza.

E ricordiamo anche che per far rifiorire le orchidee in pieno autunno niente vale quanto questo impensabile trucchetto.

Oggi però scopriremo delle piante altrettanto belle ed affascinanti che possono dare grandi soddisfazioni, se siamo disposti a curarle.

Sono delle piccole opere d’arte queste 5 varietà di pianta da interni che arredano e portano fortuna

Se siamo amanti del giardinaggio per quanto riguarda gli esterni, anche in inverno possiamo avere le nostre soddisfazioni.

Possiamo fare affidamento su queste piante resistenti al freddo per un balcone colorato e allegro tutto l’anno.

Tuttavia, se abbiamo necessità e voglia di arricchire anche gli esterni con qualcosa di particolare la scelta è ancora più ampia.

Sono delle piccole opere d’arte queste 5 varietà di pianta da interni che arredano e portano fortuna.

La pianta in questione è il bonsai.

Come molti sapranno si tratta di piccoli alberi in miniatura che possono essere davvero straordinari in termini di bellezza e rarità.

La tecnica di coltivazione, potatura e mantenimento di queste piante è nata in Cina per poi essere modificata in Giappone.

I bonsai sono legati a stretto filo con tutto ciò che è zen.

Proprio in quest’ottica è ritenuta una pianta in grado di attirare energie positive e buona sorte.

Quali scegliere? Ecco le 5 varietà più belle

Anche i bonsai possono essere da interno o da esterno.

Per quanto riguarda quelli da interno, ce ne sono alcuni davvero splendidi che possiamo utilizzare anche come complemento d’arredo.

Ovviamente, parliamo di piante da interno in modo quasi improprio, in quanto molti hanno bisogno di alcuni periodi all’aperto soprattutto in estate.

In questo senso sarà il vivaista esperto a darci tutte le informazioni e le dritte per la loro corretta manutenzione.

Tra questi quelli che possono davvero farci innamorare del genere sono:

  • la Serissa o Serissa foetida
  • la pianta del pepe o Zanthoxylum piperitum
  • l’olmo cinese
  • il Podocarpo o Podocarpus macrophyllus
  • la Murraia o Murraya paniculata

Si tratta di piante davvero speciali, che rischiano di farci diventare dei veri appassionati.

Basterà iniziare ad acquistarne uno per ritrovarsi, chissà, con un vero e proprio angolino zen.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te