Un antipasto che conquista tutti, l’insalata russa

Avete voglia di uno sfizio salato e goloso da sfoggiare davanti a tutti i vostri amici? Oggi vi veniamo in aiuto noi di ProiezionidiBorsa, illustrandovi un antipasto che conquista tutti, l’insalata russa.

ProiezionidiBorsa TV

Gli ingredienti

Ecco, dunque, elencati di seguito, gli ingredienti occorrenti per preparare un antipasto che conquista tutti, l’insalata russa:

a) due  uova, da cui prendere tuorli freschissimi;

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

b) un limone per estrarne il succo;

c) 250 grammi di olio di semi;

d) pepe nero, quanto basta;

e) 3 grammi di sale fino;

f) 150 grammi di patate;

g) 50 grammi di aceto di vino bianco;

h) 100 grammi di carote;

i) 1 cucchiaio e mezzo di aceto di vino bianco;

l) 80 grammi di piselli (possono essere sia freschi che surgelati);

m) sale, quanto basta;

Il procedimento

Iniziate, dunque, con il procurarvi una pentola in cui bollire al vapore le verdure. Versate l’acqua fredda, aggiungendo l’aceto di vino bianco. Quest’ultimo è aggiunto per conservare al meglio il colore dei vegetali.

Quindi portate a bollore il tutto. Sbucciate le patate con un pelapatate e tagliatele a dadini minuscoli.

Appena terminato questo passaggio, buttatele nell’acqua bollente e salate il tutto. Attendete, quindi,  una ventina di minuti per vedere se i tuberi si sono ammorbiditi.

Mentre aspettate il tempo di cottura, pelate le carote per toglierne la parte più coriacea. Prendete i cubetti con un mestolo forato e quindi  posatele nell’acqua bollente. Lasciate andare il tutto per altri quindici minuti. Se volete velocizzare le tempistiche, aggiungete anche i piselli surgelati.

Appena scolate le carote, asciugatele per bene e tagliatele a cubetti similmente a quanto avete fatto con le patate. Nel frattempo mettete da parte i piselli cotti.

A questo punto non resta che preparare la maionese. Sgusciate due uova e separate i tuorli dagli albumi. Aggiungete quindi una spruzzata di succo di limone.

Prendete una frusta e sbattetele energicamente. Versate a filo, un pò alla volta, circa la metà dei grammi indicati di olio di semi di girasole. Quando sarete giunti a metà della dose, prendete l’olio di semi di girasole e aggiungete il restante di succo di limone.

Aggiungete il tutto man mano fino a che la maionese comincerà a prendere forma. Aggiustate di sale e pepe.

Vi è piaciuto questo articolo dedicato ad un antipasto che conquista tutti, l’insalata russa? Allora consultate anche la ricetta dei funghi trifolati.

Consigliati per te