Tutti pazzi per quest’antico segreto napoletano per un caffè corposo e da un aroma sublime  

Svegliarsi al mattino e preparare un buon caffè di cui solo l’aroma ci mette il buon umore, è davvero ciò che conviene, soprattutto se fatto con un tocco geniale. Ne parliamo in questo articolo in cui vedremo perché sono tutti pazzi per quest’antico segreto napoletano per un caffè corposo e da un aroma sublime.

Il caffè una tradizione

Oggi prendere il caffè al bar è quasi una tradizione consolidata. Non solo per la qualità che si ottiene con le macchine professionali, ma anche perché è sempre stato un momento per scambiare quattro chiacchiere con gli amici, e lo ridiventerà a breve.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Molti oggi utilizzano la moka oppure le macchine a cialde o con la capsula, ma in genere più tecnologia c’è in un processo e meno è possibile introdurre dei cambiamenti. Invece per chi a casa fa il caffè con la moka ecco un antico segreto napoletano che donerà al caffè un corpo e un aroma eccezionali.

Un antico espediente

Questo vecchio trucco con la caffettiera napoletana si può fare senza alcun problema anche con la moka. L’espediente è semplice ma per chi conosce le varie tradizioni nel mondo, si accorgerà subito che non è un trucco banale. Infatti si stanno fondendo insieme due modi di fare il caffè per avere un risultato veramente spettacolare.

Prima ancora che uscisse la napoletana e in seguito la moka, il metodo “alla turca” era abbastanza utilizzato. Si metteva al fondo del pentolino la polvere di caffè e poi si aggiungeva acqua facendo bollire sul fuoco e poi si filtrava.

Tutti pazzi per quest’antico segreto napoletano per un caffè corposo e da un aroma sublime

Questo sistema semplice si può aggiungere alla moka per rinforzare il corpo e l’aroma. Prendiamo il bricco della moka e aggiungiamo mezzo cucchiaino di polvere di caffè al fondo. Poi riempiamolo d’acqua proprio fin sotto la valvola e prepariamo la moka come sempre, con la giusta quantità di polvere nel filtro.

Quando metteremo la moka sul fuoco, l’acqua che salirà sarà già arricchita da un caffè leggerissimo. Attraverserà il filtro e prenderà le sostanze migliori, dando vita a un caffè dal corpo ricco e dall’aroma profumato. Un caffè tutto da gustare e un aroma tutto per sognare.

Possiamo anche riscoprire il caffè con la macchinetta napoletana.

Consigliati per te