Tutte possiamo star bene con il bob, basta scegliere una delle infinite varianti di questo taglio così di moda in base al nostro stile e al tipo di capelli

Proprio qualche giorno fa abbiamo visto che il taglio di capelli che sta andando più di moda in questa stagione è il bob. Si tratta del classico caschetto che già spopolava nei lontani anni ’20. A cominciare a farlo tornare in auge, ci ha però pensato l’attrice Audrey Tautou, protagonista nel 2001 del particolarissimo film “Il favoloso mondo di Amelie”.

Da quel momento, il look della ragazza parigina è tornato più volte alla ribalta in numerosissime varianti. In questa guida ne mostreremo tantissime, perché tutte possiamo star bene con il bob, basta scegliere una delle infinite varianti di questo taglio così di moda in base al nostro stile e al tipo di capelli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Chin bob

Caschetto che arriva al mento con punte dritte e senza scalatura. Tutto alla pari, crea un risultato perfetto.

French bob

Leggermente più corto del chin bob, va portato in maniera più sbarazzina. Con uno styling mosso e una frangia leggera all’altezza delle sopracciglia che si apre senza una direzione precisa.

A-line

Taglio asimmetrico, più corto dietro e con le punte leggermente più lunghe sul davanti e lievemente incurvate. Regala un effetto di allungamento del collo.

Blunt bob

Caschetto dalle linee nette, pulite e molto definite. Un taglio grafico, geometrico e rigoroso. Solo chi ha capelli ultra lisci se lo può permettere. Un taglio che arriva alle spalle. Una sorta di caschetto allungato molto semplice da gestire. Perfetto per chi è indecisa tra il corto e il lungo.

Inverted bob

Taglio con perimetro curvo e non retto, presenta la parte anteriore leggermente più corta rispetto alla nuca e alla zona posteriore.

Wob

Taglio medio a caschetto molto vaporoso e sbarazzino. Ideale per ogni stile e tipo di capello.

Flipped

Di lunghezza media e con le punte rivolte all’insù. Un po’ vintage ma che ritorna sempre.

Shaggy bob

Caschetto scompigliato molto moderno. Inoltre prevede rasature stratificate che danno un senso di modernità. La scelta perfetta quindi per chi ha un carattere ben deciso e non ha paura di osare.

Buzz-cut bob

La parte anteriore è di molto più lunga rispetto alla nuca, mentre alla base del collo c’è una rasatura.

Dopo questa carrellata, è abbastanza chiaro che tutte possiamo star bene con il bob, basta scegliere una delle infinite varianti di questo taglio così di moda in base al nostro stile e al tipo di capelli.

Tipologia, lunghezza, con o senza frangia… Il nostro parrucchiere di fiducia saprà di certo consigliarci al meglio.

Consiglio generale per chi ha una chioma riccia: usare creme e prodotti giusti per domare l’effetto crespo.

Consigliati per te