Torta con mousse di limoni per un dolce veloce e fresco che pulisce e depura

Il dolce che svolge bene il suo ruolo ha una missione. Chiudere in perfezione la cena lasciando al palato quella sensazione di pulizia e leggerezza. Certo, c’è chi ama ingozzarsi di schifezze piene di zucchero e senza nessun gusto, ma Noi di ProiezionidiBorsa vogliamo nobilitare l’animo dei Lettori.

Il limone è senza dubbio l’ingrediente giusto per un dolce come si deve, facile da fare e amato da tutti. Possiamo addirittura preparare delle marmellate con il limone, come raccontiamo qui.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Un uso nobile di questo frutto è sicuramente una torta, fresca e perfetta. Ecco la torta con mousse di limoni per un dolce veloce e fresco che pulisce e depura.

Gli ingredienti

Ecco gli ingredienti occorrenti:

a) 300 grammi di farina;

b) 150 grammi di burro;

c) acqua;

d) succo di due limoni;

e) 50 grammi di maizena ;

f) 50 grammi di zucchero;

g) tre tuorli d’uova.

La ricetta

In primo luogo dobbiamo andare a preparare la pasta per la torta. La nonna ci direbbe di lasciare la quantità di burro necessaria all’impasto fuori dal frigo, per almeno una notte.

Se riusciamo, la torta viene ancora più buona. Altrimenti, cerchiamo solo di far perdere al burro il freddo del frigo.

Prendiamo, dunque, una boule capiente e ci inseriamo la quantità di farina che abbiamo minuziosamente setacciato. Inseriamo ora il burro e, a mani nude, impastiamo i due ingredienti. Non ci dobbiamo spaventare se l’impasto inizialmente ci si incolla alle mani: versiamoci mezzo bicchiere d’acqua.

Con l’acqua, l’impasto non si attaccherà più alle mani e sarà perfetto. Con un mattarello lo stendiamo per bene e lo inseriamo in una piccola teglia. Attenzione, dobbiamo bucherellarlo ovunque con una forchetta per non farlo gonfiare in cottura. 180 gradi per venti minuti e la pasta cuoce.

Nel frattempo, sbattiamo i nostri tuorli d’uova in un’altra boule e amalgamiamo con il succo di limone. A questo punto aggiungiamo la maizena: non abbiamo dato indicazioni di quantità perché ognuno di noi sa come gradire la mousse. C’è chi la ama più spessa e chi meno.

Quindi, ognuno decida la quantità di maizena da inserire. Tiriamo fuori dal forno la pasta e ci versiamo sopra la mousse. Un’ora in frigo e la torta è pronta, buon appetito! Torta con mousse di limone per un dolce veloce e fresco che pulisce e depura.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te