Mandarini, zucchero e limone, una marmellata gustosissima per colazioni perfette

Dalla vita non possiamo avere tutto: lavoro perfetto, famiglia invidiabile e seconda casa al mare. C’è però una cosa che possiamo desiderare, ovvero iniziare la giornata con il verso giusto. E non c’è cosa migliore di fare una colazione sana, nutriente e golosa.

La marmellata (o confettura, come andrebbe chiamata) di mandarini è senza dubbio un ottimo inizio di giornata. Magari spalmata su una fetta biscottata riscaldata e, come farebbero i francesi, anche imburrata. Mandarini, zucchero e limone: una marmellata gustosissima per colazioni perfette.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Gli ingredienti

Ecco la lista degli ingredienti occorrenti:

a) due chili di mandarini;

b) 800 grammi di zucchero;

c) mezzo limone;

d) acqua.

Ricetta

Noi di ProiezionidiBorsa amiamo gli agrumi perché riescono ad esprimere il meglio dell’inverno e perché, soprattutto, ci fanno bene. In generale, i cibi di colore arancione fanno molto bene, proprio come le carote. Qui si può trovare una ricetta per renderle morbidissime e gustosissime.

Per preparare la nostra marmellata dobbiamo innanzitutto mettere dell’acqua a bollire. Pentola capiente e versiamo dai due ai tre litri d’acqua. Fuoco al massimo e, aspettando che arrivi l’ebollizione passiamo sott’acqua i nostri mandarini. Eventualmente, togliamo il picciolo e mettiamo i nostri mandarini nell’acqua bollente.

Il tempo di cottura dev’essere per almeno cinque minuti, ma se abbiamo tempo lasciamo pure per oltre dieci minuti. In seguito, li scoliamo e li facciamo raffreddare. Poi, li tagliamo in quattro parti e facciamo attenzione a tenere la buccia. Così facendo la marmellata sarà molto più dolce del normale.

Mettiamo tutto nel mixer e li frulliamo grossolanamente. In seguito, li rimettiamo in padella e aggiungiamo lo zucchero e il limone. Passati altri cinque minuti, rimettiamo il tutto nel mixer, e diamo la frullata finale. La marmellata è pronta!

Ad ogni modo, dobbiamo evitare ogni tipologia possibile di contaminazione dei barattoli. Dobbiamo, quindi, seguire pedissequamente le linee guida del Ministero, che possiamo trovare qui.

Abbiamo visto, dunque, come preparare, con mandarini, zucchero e limone, una marmellata gustosissima per colazioni perfette.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te