Torna di moda questo cappotto caldo e avvolgente che ci regalerà soffici coccole per tutto l’inverno

L’inverno si avvicina e non fa sconti a nessuno. I primi freddi ci hanno già messo alla prova e poco alla volta si faranno sempre più intensi.

Finché stiamo in casa abbiamo i nostri amati caloriferi che ci tengono al calduccio. Ma quando ci ritroviamo per strada, come potremo fare?

La risposta è tanto semplice quanto scontata: niente di meglio di un comodo cappotto che ci protegge. La moda ci viene in aiuto e ci regala un modello davvero trendy del quale difficilmente faremo a meno.

Ecco di cosa parliamo e come sfoggiare al meglio questo capospalla invernale all’ultimo grido.

Torna di moda questo cappotto caldo e avvolgente che ci regalerà soffici coccole per tutto l’inverno

Va bene rispettare le mode, ma se quando usciamo dobbiamo patire i rigori invernali, allora meglio starsene riparati tra le mura domestiche. Per fortuna, spopola per le strade il cappotto teddy.

Torna di moda questo cappotto caldo e avvolgente che ci regalerà soffici coccole per tutto l’inverno. Lo avevamo già visto in articoli precedenti, ma ora lo analizzeremo nei particolari e mostreremo come abbinarlo al meglio.

Per chi non se lo ricorda, il cappotto teddy è quel grazioso capospalla dall’aspetto voluminoso rivestito di una morbida lana. Ne esistono di diverse lunghezze, ma solitamente si porta lungo fin sotto le ginocchia. La sua forma allargata non ci farà mai sentire inadeguate e nasconderà benissimo le nostre imperfezioni.

Un capo versatile e dalle tonalità più disparate

Abbiamo visto che per vestiti e accessori sfarzosi è solo 1 il colore di moda in inverno. In ogni caso, col cappotto teddy staremo bene di qualsiasi tonalità lo sceglieremo.

Che si punti su colori dolci e delicati, come caramello e cioccolato, o su varianti più accese come giallo e azzurro, il risultato è assicurato. Saremo sempre trendy e alla moda.

È difficile sbagliare con un cappotto teddy, ma vi sono comunque delle buone regole da rispettare. Basti sapere che è un capo adatto principalmente a chi ha un corpo alto e slanciato.

Non per questo le più basse saranno escluse. Basterà mettersi ai piedi un bel paio di scarpe coi tacchi per risaltare al meglio per le strade. Cerchiamo di evitare l’abbinamento con la tuta. La comodità è importante, ma non dobbiamo sembrare trasandati.

Sotto scegliamo preferibilmente abiti monocolore o comunque non troppo appariscenti e variegati. Meglio tenersi alla larga dalle taglie oversize, che non farebbero che peggiorare la nostra figura. Sconsigliati anche i colori troppo accesi, come quelli evidenziatore, e le stampe animalier.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te