Svelato questo semplice trucco che pochi conoscono per aumentare la memoria del cellulare

Tutti ormai possediamo uno smartphone. Molto probabilmente anche questo articolo sarà letto su uno di questi dispositivi. Praticamente tutta la nostra vita è all’interno di questi strumenti. Le nostre foto, i nostri video, i nostri contatti, i social che utilizziamo, addirittura le app della banca. È tutto qui, in questo involucro di plastica e vetro che abbiamo sempre in tasca o nella borsa.

Il problema è che quando il cellulare si riempie di dati, la memoria disponibile inizia a scendere. Quindi se dobbiamo scaricare qualcosa da WhatsApp, oppure aggiornare le app, ci serve nuovo spazio in cui inserirle. Ecco quindi svelato questo semplice trucco che pochi conoscono per aumentare la memoria del cellulare.

A cosa serve una scheda Micro SD

Ovviamente, la soluzione numero 1 è quella di acquistare una scheda Micro SD.
È una scheda di memoria in cui possono essere contenuti tantissimi Giga da poter sfruttare. Ce ne sono in commercio di vari tipi, tutti diversi in base alla quantità di Giga che vogliamo inserire nel telefono.

Attenzione però, prima bisogna assicurarsi di avere nello smartphone lo scompartimento idoneo per inserirla. Di solito si trova sotto la scocca, vicino alla scheda SIM. In altri modelli invece, si trova ai lati dello schermo. Se non è così, basta seguire questa guida.

Come trasferire i dati dalla memoria interna alla memoria esterna?

Innanzitutto, una volta inserita la Micro SD, possiamo scegliere su quale memoria inserire direttamente i dati da quel momento in poi. Così facendo, tutti i contenuti che riceveremo o che scaricheremo, andranno in automatico nella memoria esterna. Questo ci farà risparmiare molto tempo.

In secondo luogo, possiamo trasferire i dati e le applicazioni già presenti sul telefono. Di solito basta andare nell’archivio del telefono, selezionare gli elementi e cliccare su “Sposta in”. A questo punto comparirà l’opzione per trasferire i nostri dati sulla nuova memoria. Il procedimento potrebbe richiedere dei minuti, quindi è bene portare pazienza. Abbiamo quindi svelato questo semplice trucco che pochi conoscono per aumentare la memoria del cellulare.

In ultimo, anche le applicazioni si possono spostare molto facilmente. Basterà andare nelle “Impostazioni” del cellulare e selezionare la voce “Applicazioni”. Se ad esempio vogliamo spostare l’app di Facebook, clicchiamo sull’icona e poi su “Memoria Archiviazione” e selezionare “cambia”. In questo modo anche le applicazioni più pesanti non daranno problemi e potremmo usare il nostro telefono in maniera fluida e senza impedimenti.

Consigliati per te