Si può o non si può baciare il nostro cane?

Si può o non si può baciare il nostro cane? I nostri amici animali ci fanno compagnia e rallegrano la nostra vita. Sono entrati a far parte della famiglia e il nostro rapporto affettivo con loro è ben consolidato. 

Come il cane ci trasmette affetto

I cani che sono familiari nelle nostre abitazioni hanno il loro modo caratteristico di mostrare affetto. È quello di leccarci, soprattutto le mani e il viso. È il modo per farci capire che ci vogliono bene. Scodinzolano, si mettono vicino a noi e cominciano a leccarci. 

Si può o non si può baciare il nostro cane? Due realtà diverse

Questo gesto di amicizia e d’affetto però potrebbe rivelarsi non completamente innocuo. Il nostro cane per quanto lo amiamo, ricordiamo che ha delle abitudini di vita abbastanza diverse dalle nostre. Il suo stomaco gli permette di mangiare alimenti che noi non potremmo mai ingoiare. O bere dell’acqua che per noi sarebbe imbevibile oltre che pericolosa. Le caratteristiche specifiche del cane perciò devono indurci a riflettere anche sul nostro comportamento verso di lui.

Possibili malattie che ci può trasmettere il cane

Quando il nostro cane ci lecca, anche in noi nasce il desiderio di ricambiare l’affetto con il gesto caratteristico della nostra razza, il bacio. Ecco che ci sono delle persone che danno un bacetto al cane. Per qualcuno questo gesto innocuo, potrebbe invece nascondere dei pericoli. Vediamo quali.

Prima di tutto il cane utilizza la lingua per comunicare qualcosa e anche per conoscere cose e cibi. Attraverso la saliva del cane può passare la tubercolosi. Alcuni parassiti, come gli ascaridiasi, pericolosi per l’uomo, la salmonella, le infezioni che appartengono ai ratti e che i cani prendono dall’acqua infetta delle pozzanghere e altri pericolosi parassiti. 

Si può o non si può baciare il nostro cane?

Uno studioso americano della Arizona State University  ha mostrato come non sia dannoso baciare il nostro  cane o essere leccati. Anzi migliorerebbe la nostra risposta immunitaria. Pur tuttavia, non tutti sono uguali e ognuno ha una risposta diversa. Per cui è sempre meglio ponderare bene questa scelta. 

Va da sé, in ogni caso, che bisogna ben curare il proprio cane, attraverso la pulizia, le vaccinazioni e rivolgendosi per ogni dubbio ad un veterinario.

Se dovessimo perciò dare una risposta alla domanda che ci siamo fatti, dovremmo fare una distinzione. Una cosa è baciare il nostro cane, che vive da tempo con noi. E altra cosa è quella di baciare un altro cane di cui non conosciamo le abitudini. 

Inoltre a volte si lascia libero il nostro cane di andare un po’ da solo in giro. Allora anche in questo caso è prudente non baciarlo. 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te