Sembra incredibile ma per ammorbidire i capi senza ammorbidente basta questo prodotto comunissimo

Una delle cose più belle del bucato appena fatto è quella sensazione di morbidezza e quell’incredibile profumo dato dall’ammorbidente. Non c’è niente di più bello dell’odorare un capo pulito e morbido appena lavato.

Purtroppo, però, è ormai risaputo che molti ammorbidenti presenti in commercio possono contenere delle sostanze altamente inquinanti. I tensioattivi contenuti nell’ammorbidente possono andare ad inquinare le acque dei nostri mari. Per questa ragione sarebbe bene evitare l’utilizzo di questo prodotto o per lo meno bisognerebbe cercare di ridurne il consumo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Ma questo non significa che dobbiamo rinunciare a capi morbidi e profumati. Esistono, infatti, tantissime alternative agli ammorbidenti canonici. Sembra incredibile ma per ammorbidire i capi senza ammorbidente basta questo prodotto comunissimo. Si tratta del bicarbonato di sodio. Un prodotto ormai conosciuto e amato per i suoi mille usi e per tantissime faccende in casa e fuori.

Sembra incredibile ma per ammorbidire i capi senza ammorbidente basta questo prodotto comunissimo

Il bicarbonato può fungere come ottimo prodotto ammorbidente per tutti i nostri capi. Sarà sufficiente prendere una bacinella e riempirla con 2 litri d’acqua. All’acqua aggiungiamo 5 cucchiai di bicarbonato di sodio e mescoliamo il tutto fino a far sciogliere completamente il bicarbonato.

Ovviamente, queste proporzioni potranno aumentare o diminuire a seconda della quantità di capi che abbiamo da lavare. Mettiamo ammollo i nostri capi nella soluzione di acqua e bicarbonato per una notte intera e dopo dobbiamo solamente lavarli. Possiamo lavarli a mano con sapone di Marsiglia o possiamo anche lavarli direttamente in lavatrice con il solo detersivo.

Il bicarbonato di sodio contribuirà a distendere le fibre dei tessuti dei nostri capi, regalandoci un bucato morbidissimo. Se vogliamo una profumazione specifica, possiamo aggiungere al detersivo qualche goccia di olio essenziale a nostro piacimento. Se non abbiamo tempo di mettere ammollo i nostri capi, il bicarbonato potrà essere aggiunto direttamente nel cestello della lavatrice.

Altri sostituti all’ammorbidente

Altri prodotti molto validi che possono andare a sostituire l’ammorbidente sono l’aceto, l’acido citrico e il limone. Questi prodotti hanno la stessa funzione del bicarbonato, anche in questo caso sarà sufficiente aggiungerli nella lavatrice prima di metterla in azione.

Un altro ottimo metodo che non molti conoscono per ammorbidire i nostri capi è utilizzare dei fogli di alluminio. Non molti sanno che spesso la durezza di alcuni capi è dovuta alla carica di elettricità statica. Aggiungendo dei fogli di alluminio al nostro bucato in lavatrice, questi assorbiranno l’elettricità e ci doneranno un bucato morbidissimo.

Approfondimento

3 rimedi veloci ed efficaci per sturare definitivamente i lavandini di casa nostra.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te