Sembra incredibile ma il dolore a muscoli ed ossa potrebbe segnalare l’eccesso di questa vitamina

Ci sono dei particolari sintomi che non è facile comprendere. Essi potrebbero nascondere dei problemi più o meno gravi, ma che potrebbero essere difficili da diagnosticare.

La cosa importante da fare è rivolgersi al medico quando proviamo questi sintomi. Sarà quindi lui che potrà prescriverci le analisi da fare per comprendere la nostra situazione.

Oggi parliamo di un sintomo che potrebbe essere piuttosto comune e la cui causa potrebbe essere molto particolare. Infatti, sembra incredibile ma il dolore a muscoli ed ossa potrebbe segnalare l’eccesso di questa vitamina.

L’eccesso di vitamina

Secondo l’Istituto Superiore di Sanità, la vitamina A potrebbe essere la causa del dolore. La vitamina A, conosciuta anche come retinolo, è un nutriente fondamentale per la nostra salute. Secondo l’ISS, aiuterebbe a tutelare la vista e permetterebbe il corretto sviluppo dei tessuti del corpo. Contribuirebbe anche alla salute del sistema immunitario e alla riproduzione.

In genere, la vitamina A può essere assunta tramite fonti animali oppure vegetali. Formaggio, uova e pesce grasso sono, ad esempio, delle buone fonti di origine animale. Spinaci, broccoli, carote e zucca, invece, forniscono il beta-carotene, un precursore della vitamina A.

Secondo l’ISS per il nostro corpo sarebbe più semplice assorbire questa vitamina tramite le fonti animali.

Sembra incredibile ma il dolore a muscoli ed ossa potrebbe segnalare l’eccesso di questa vitamina

La carenza di vitamina A potrebbe avere diversi effetti negativi, anche seri. Essa si potrebbe manifestare con vari sintomi legati alla vista. Potrebbe, infatti, diventare più difficile vedere correttamente durante la sera e la notte. Si potrebbe verificare una maggiore secchezza della cornea e, nei casi peggiori, si potrebbe arrivare anche alla cecità.

Altri sintomi di carenza di vitamina A potrebbero riguardare alterazione alla pelle, problemi mucose dell’apparato respiratorio e anche infertilità.

È tuttavia possibile anche soffrire di eccesso di vitamina A. In questi casi gli esperti dicono che potrebbero sopraggiungere nausea e vomito, oltre a visione sfocata.

Altri sintomi sarebbero l’inappetenza, l’anemia, ed appunto i dolori a muscoli, ed ossa, in particolare a livello delle articolazioni. Quindi, questo comune sintomo potrebbe essere causato proprio dall’eccesso di vitamina A.

Ovviamente, in questi casi, è sempre fondamentale consultare il medico e mai tentare di diagnosticare autonomamente dei disturbi.

Il retinolo non è tuttavia l’unica vitamina che può causare qualche sintomo in caso di eccesso. Infatti, ad esempio, l’aumento del senso di sete e dolori addominali potrebbero dipendere dall’eccesso di questa vitamina fondamentale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te