Sembra incredibile ma abbiamo sempre sbagliato a utilizzare le creme idratanti, ecco la guida per rimediare all’errore 

Quando si parla di cura del viso, si discute spesso di quali siano i migliori prodotti. Eppure i risultati non dipendono solo dalla qualità della crema. Anche il modo in cui la si applica gioca un ruolo importante.

In particolare, sembra incredibile ma abbiamo sempre sbagliato a utilizzare le creme idratanti, ecco la guida per rimediare all’errore.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Lo sbaglio che tutti fanno quando applicano i prodotti idratanti

L’idratazione è la fase fondamentale della cura quotidiana del viso. C’è chi non ha tempo o voglia di seguire una routine di bellezza con mille passaggi o prodotti. Ma ci sono due azioni che non bisogna mai saltare: detergere e idratare.

Una corretta idratazione del viso, infatti, serve a prevenire secchezza, colorito spento, perdita di tonicità e segni di espressione. Proprio perché quasi tutti idratano la pelle, questo diventa un gesto che si compie in automatico. Senza pensare se la propria tecnica è corretta.

Succede così che quasi tutti commettono un errore fondamentale: asciugare il viso prima di applicare il prodotto idratante. Sembra incredibile ma abbiamo sempre sbagliato a utilizzare le creme idratanti, ecco la guida per rimediare all’errore.

Come scoprire se un prodotto va applicato su pelle bagnata o asciutta

La maggior parte delle persone applica i prodotti idratanti dopo aver lavato il viso. Ma spesso si asciuga la faccia prima di iniziare. Questo gesto può rendere l’idratazione inefficace. Ma dipende dal tipo di prodotto che si usa.

Se si prediligono gli oli idratanti, è importante applicarli sulla pelle leggermente umida. Dopo aver lavato il viso, dunque, occorre tamponarlo con un asciugamano. Ma senza asciugarlo del tutto. Solo così, infatti, ci si assicura che il prodotto venga correttamente assorbito. Altrimenti, l’olio rischia di rimanere in superfice e seccare ulteriormente la pelle.

Il discorso è diverso se si utilizza una crema che contiene già una parte acquosa. In questo caso, il prodotto è in grado di penetrare la pelle anche se questa è asciutta.

I trattamenti anti acne, infine, richiedono una precisazione. Vanno applicati sempre sulla pelle asciutta. Rischiano, infatti, di essere irritanti se spalmati sulla pelle umida.

Insomma, le regole sono davvero semplici, ma permettono di rimediare a un errore comune.

Approfondimento 

Basta congelare questo ingrediente per avere una pelle perfetta

Consigliati per te