Sembra davvero incredibile ma bastano 2 ingredienti comuni per dire addio alle infezioni

In estate pensiamo a riposarci e divertirci. Vogliamo ricaricare le energie passando le giornate a bordo piscina o in spiaggia. Anche d’estate, però, posso comparire delle problematiche classiche del periodo estivo. Sappiamo che “queste 3 importanti abitudini quotidiane aiutano a prevenire fastidiosi disturbi infiammatori”. Grazie ad un precedente articolo, inoltre, abbiamo scoperto “che l’insonnia d’estate potrebbe essere causata da questa cattiva abitudine comune”.

Come sconfiggere il gonfiore dei piedi o magari le infiammazioni che lo riguardano? Scopriremo un rimedio della nonna facile e veloce. Dal risultato garantito.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Sembra davvero incredibile ma bastano 2 ingredienti comuni per dire addio alle infezioni

Con il caldo estivo i nostri piedi si gonfiano facilmente. Spesso, poi, la sabbia ci crea delle infiammazioni poco piacevoli. Senza contare che, camminando con sandali e infradito, rischiamo di farci male a unghie o dita.

Se sappiamo che “basta solo 1 un trucchetto per evitare fastidiosi bruciori di stomaco”, non sappiamo, però, come prenderci cura dei nostri piedi.

Sembra davvero incredibile ma bastano 2 ingredienti comuni per dire addio alle infezioni del piede. Non dovremo far altro che usare dell’acqua calda e del sale grosso.

Prendiamo una bacinella e versiamoci dentro due pugni di sale. Poi scalderemo dell’acqua in un pentolino e aspetteremo che prenda calore. A questo punto verseremo l’acqua nella bacinella. Ma attenzione!

Prima di mettere dentro i nostri piedi, sarà bene mischiarla con un po’ di acqua fredda. In questo modo riusciremo ad ottenere una temperatura calda ma che ci permetta di tenere il piede immerso. Una volta che l’acqua sarà diventata tiepida e poi più fredda, sapremo che potremo togliere i nostri piedi. Noteremo subito dei miglioramenti. Si consiglia di ripetere questa azione almeno per un paio di sere. Soprattutto in caso di colpi alle unghie o presenza di pus.

Perché ricorrere a questi 2 ingredienti

Questo classico rimedio della nonna è tramandato di famiglia in famiglia proprio per la sua efficacia. Infatti, mischiando acqua e sale grosso andremo a diminuire il gonfiore. Ricordiamoci però che, in caso di unghie incarnite o funghi, è sempre bene rivolgersi al proprio medico di fiducia. Questo ci dirà se sarà il caso di usare delle pomate specifiche.

Finalmente i nostri piedi saranno sempre curati e belli grazie ad un pratico trucchetto della nonna.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te