Sembra incredibile ma basta solo 1 trucchetto per evitare fastidiosi bruciori di stomaco

C’è a chi piace cucinare e a chi piace mangiare. In ogni caso si riuscirà a passare una bella giornata in compagnia.

Con l’arrivo dell’estate aumentano i pranzi e le cene fuori. E compaiono anche i disturbi della digestione e i bruciori di stomaco.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Sappiamo che “questo gustoso frutto ricco di calcio è perfetto per ossa e cervello” ma non sappiamo come comportarci con il resto del corpo.

Pochi sanno che per prevenire l’osteoporosi basta questo gustoso alimento ricco di potassio”, ma come prevenire i bruciori di stomaco?

Niente paura, anche questa volta scopriremo la giusta soluzione che fa al caso nostro.

Sembra incredibile ma basta solo 1 trucchetto per evitare fastidiosi bruciori di stomaco

Crescendo abbiamo imparato a fare attenzione alla nostra alimentazione. Grazie ad un precedente articolo abbiamo scoperto che “questo pesce ricco di omega3 è perfetto per la nostra salute in estate”.

Ma come possiamo fare per prevenire i disturbi della digestione? A quanti di noi è capitato di non riuscire a dormire per colpa dei bruciori di stomaco?

Finalmente riusciremo a risolvere anche questo problema. Sembra incredibile ma basta solo 1 trucchetto per evitare fastidiosi bruciori di stomaco.

C’è un’usanza che si tramanda da anni, da nonna a nipote, che consiglia di dormire solo sul lato sinistro.

In questo modo lo stomaco e i succhi gastrici rimarrebbero più in basso dell’esofago.

Risultato? I succhi gastrici restano fermi nello stomaco e così si riduce la possibilità di avere fastidiosi bruciori. Senza contare poi tutti quei problemi legati alla digestione.

Questo è da considerarsi un classico rimedio della nonna. Seppur sia efficace per la maggior parte delle persone, è comunque consigliabile di rivolgersi ad uno specialista. Soprattutto in casi di forti disturbi gastrici.

Ricordiamoci che

Se soffriamo di disturbi di digestione o bruciori di stomaco dovremo fare attenzione a ciò che mangiamo.

Per prevenire questi problemi sarà importante evitare cibi come cipolla e pomodoro crudo. Tutti gli alimenti piccanti ed ovviamente il caffè.

Potremo però mangiare pasta e riso e molte altre verdure, come ad esempio zucchine finocchio e lattuga.

Impariamo a prenderci cura del nostro corpo. I risultati saranno immediati e la nostra vita migliorerà.

Se al Lettore interessa l’argomento si consiglia questa lettura .

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te