Se umidità e condensa abbondano nel nostro frigorifero è anche per colpa di questi errori 

Quando apriamo il frigorifero e vediamo al suo interno dell’umidità, significa che qualcosa non funziona nel bilanciamento della temperatura. Se umidità e condensa abbondano nel nostro frigorifero è anche per colpa di questi errori quotidiani, che vedremo in questo articolo. Sono dei semplici passaggi, ma sufficienti, se fatti male, a creare quella fastidiosa condensa nel nostro frigorifero.

La temperatura ambiente è un fattore primario

Se umidità e condensa abbondano nel nostro frigorifero è anche per colpa di questi errori quotidiani, primo fra tutti non considerare la temperatura dell’ambiente. Cosa che ad esempio può accadere quando abbiamo il classico frigorifero di scorta in garage, o, in una taverna non riscaldata. Infatti, l’umidità esterna è spesso la causa primaria dell’umidità interna dell’elettrodomestico.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

L’umidità e la condensa che arrivano dagli alimenti

Ecco un altro fattore importante che può determinare il proliferare dell’umidità nel nostro frigorifero: una scorretta conservazione degli alimenti. E, ci riferiamo in particolare sia ai liquidi, ma anche a frutta e verdura, formate principalmente da acqua. Non dimentichiamo infatti che nel momento in cui riponiamo nel frigorifero questi alimenti, raffreddandosi disperdono umidità. Soprattutto adesso che andiamo incontro a temperature esterne decisamente più calde. Per evitare quindi che questi alimenti riempiano di umidità il nostro frigorifero, sarà bene avvolgerli nella pellicola o inserirli nei contenitori.

Non aprire troppo lo sportello

Ci hanno sempre insegnato che aprire continuamente lo sportello del frigorifero causa dispersione di energia. Con relativo aumento della famigerata bolletta. Cosa assolutamente vera, ma, attenzione che questa azione provoca anche l’insorgere dell’umidità. Reazione naturale dovuta allo scontro tra l’aria fredda interna e quella più calda esterna. Ed è sempre per questo motivo che il congelatore produce la patina di ghiaccio. E, sempre in materia di scontro tra caldo e freddo, ricordiamoci di non mettere alimenti troppo caldi in frigorifero, ma di aspettare che si raffreddino.

Approfondimento

Gli errori che non dobbiamo commettere se non vogliamo buttare via i latticini conservati nel frigorifero

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te