Se siamo stanchi del solito spaghetto alle vongole proviamo a prepararlo con questo gustoso e poco usato frutto di mare

Nel periodo estivo cosa c’è di meglio di un gustoso e fresco spaghetto alle vongole? Si sa, in questa stagione si mangia più pesce del solito. I crudi, le tartare, i filetti marinati. Ma anche i primi piatti a base di crostacei e frutti di mare sono una prelibatezza a cui non si vuole proprio rinunciare. Solo che spesso, davanti al banco del pesce scegliamo sempre i soliti prodotti. Non rendendoci conto che esistono tantissime altre varietà anche più gustose. Che possono dare un tocco in più ai nostri piatti.

Oggi noi dello Staff di ProiezionidiBorsa proponiamo un’alternativa originale alle solite vongole. Un frutto di mare gustoso e che si scioglie in bocca. Stiamo parlando dei fasolari. Della stessa famiglia delle vongole, si presentano molto simili alle vongole veraci già dalla conchiglia. Ma oltre ad essere più grandi e dai colori tendenti al marroncino, sono anche più succulenti. Ideali per uno spaghetto che stupirà tutti.

Se siamo stanchi del solito spaghetto alle vongole proviamo a prepararlo con questo gustoso e poco usato frutto di mare

I fasolari a differenza delle vongole hanno bisogno di una pulizia più approfondita. Infatti, non basterà spurgarli come si fa di solito. Cioè lasciandoli in acqua e sale. Ma per eliminare tutta la sabbia che si deposita nella conchiglia vanno puliti per bene.

Prima di tutto è molto importante che siano vivi quando si acquistano. Se troviamo alcuni esemplari con le conchiglie danneggiate, buttiamoli via. Ora mettiamoli in acqua e sale come per le vongole, almeno 2 ore prima di cucinarli. Così cominceranno a rilasciare la sabbia al loro interno. Dopodiché, prediamoli uno ad uno e apriamoli a crudo. Aiutandoci con un coltello non affilato altrimenti rischiamo di rovinarli. Eliminiamo la sabbia depositata all’interno e sciacquiamoli sotto l’acqua corrente. Ci vuole un po’ di tempo, ma ne vale assolutamente la pena.

Ora sono pronti per essere cucinati. Usiamo il procedimento di un classico spaghetto alle vongole. La differenza sarà abissale. La polpa dei fasolari sarà così morbida e gustosa che riceveremo i complimenti di tutti.

Quindi, se siamo stanchi del solito spaghetto alle vongole proviamo a prepararlo con questo gustoso e poco usato frutto di mare. I fasolari sono anche ottimi gratinati. Una delizia.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te