Se non riusciamo a dimagrire velocemente come vorremmo probabilmente dobbiamo risvegliare il metabolismo in questo modo

La domanda che ci stiamo ponendo oggi è se e come sia possibile migliorare il proprio metabolismo. E, soprattutto, se accelerare il metabolismo possa aiutare a perdere peso regolarmente. Il metabolismo è il processo attraverso il quale il corpo converte le calorie del cibo e delle bevande in ​​energia. L’energia rilasciata serve al nostro corpo per portare avanti tutte le sue funzioni. La quantità minima di energia che il corpo richiede per eseguire questi processi chimici è chiamata metabolismo basale (BMR). Il BMR può rappresentare fino all’80% del fabbisogno energetico giornaliero del corpo.

Quando il metabolismo è lento

La velocità con la quale il nostro corpo brucia calorie dipende da diversi fattori. Per esempio, gli uomini tendono a bruciare più calorie delle donne anche a riposo. Per la maggior parte delle persone il metabolismo rallenta dopo i 40 anni, con l’aumento del grasso e la riduzione della massa muscolare. Questo perché’ le cellule muscolari richiedono più energia da mantenere rispetto alle cellule adipose, quindi, le persone con più muscoli che grasso tendono ad avere un metabolismo più veloce. Non possiamo naturalmente intervenire sulla nostra età, il nostro sesso o il nostro bagaglio genetico. Ma se non riusciamo a dimagrire velocemente come vorremmo probabilmente dobbiamo risvegliare il metabolismo in questo modo intelligente.

Quanto influisce il metabolismo nella perdita del peso

Non è insolito sentire persone incolpare il metabolismo lento per un aumento di peso. Altre riducono le calorie, conducono uno stile di vita più attivo, ma non vedono risultati in termini di peso. Che il colpevole sia un metabolismo lento è improbabile. Ci sono poche prove a sostegno di questa affermazione. Allora, cosa andrebbe messo in gioco?

Il più delle volte, il motivo per cui ingrassiamo è perché assumiamo più calorie di quelle che stiamo bruciando. Può essere difficile da gestire, ma controllare il numero di calorie assunte è la chiave per perdere peso e mantenere quello desiderato.

Se non riusciamo a dimagrire velocemente come vorremmo probabilmente dobbiamo risvegliare il metabolismo in questo modo

Si dice che alcuni cibi e bevande possano aumentare il metabolismo, tra cui il tè verde, il caffè nero o alcune spezie. Le prove alla base di queste affermazioni sono deboli. Ha sicuramente efficacia sulla velocità del metabolismo il controllo delle calorie bruciate attraverso il livello di attività fisica. Più siamo attivi, più calorie bruciamo. Quindi, di seguito, le due attività che dobbiamo da oggi portare avanti.

Attività aerobica

L’esercizio aerobico, svolto in modo efficace, per bruciare calorie. Dovremmo svolgere a settimana almeno 150 minuti di attività aerobica, come camminare, andare in bicicletta e nuotare.

Allenamento della forza

I muscoli bruciano più calorie del grasso, quindi aumentare la massa muscolare aiuta a perdere peso. Svolgiamo attività di rafforzamento muscolare che facciano lavorare tutti i principali gruppi muscolari (gambe, fianchi, schiena, addome, petto, spalle e braccia) su 2 o più giorni alla settimana.

Per perdere peso, è probabile siano necessari più di 150 minuti a settimana. Ogni caso andrebbe preso singolarmente. Sicuramente contribuisce a questo scopo una dieta equilibrata.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te