Se non abbiamo l’apriscatole ecco come aprire velocemente una lattina o una scatoletta per alimenti con la linguetta rotta

La cucina è una delle stanze più frequentate dai componenti della famiglia. C’è chi ci passa molto tempo perché si occupa di preparare il pranzo o la cena. E chi invece entra solo per sedersi a tavola o per cercare qualcosa da mangiare. Gli appassionati di cucina sanno bene quanto sia fondamentale utilizzare materie prime di qualità, ma anche avere utensili e piccoli elettrodomestici sempre a portata di mano. Questi oggetti agevolano e facilitano il lavoro. Ad esempio, è importante possedere delle pentole di ottima qualità che scaldano uniformemente gli alimenti. Ma anche avere dei coltelli di buona fattura che svolgono perfettamente il loro compito.

Un problema che capita a tutti

Ma per agevolare il lavoro in cucina, è anche necessario possedere dei piccoli oggetti che, all’occasione, si rivelano molto utili. Pensiamo al cavatappi, all’apribottiglie, alla grattugia, all’apriscatole, ecc. Piccoli utensili ma indispensabili. Quante volte è capitato di aprire una lattina o una scatoletta di tonno, ma non riuscirci perché la linguetta si rompe all’improvviso. Naturalmente la prima cosa che ci viene in mente di fare è quella di utilizzare un apriscatole. Ma se ne siamo sprovvisti? Allora possiamo risolvere il problema molto velocemente. Senza combinare guai e senza che il contenuto del barattolo fuoriesca.

Se non abbiamo l’apriscatole ecco come aprire velocemente una lattina o una scatoletta per alimenti con la linguetta rotta

Ecco che ci serve solamente un coltellino. Posiamo la lattina o la scatoletta su un piano stabile, tipo il tavolo o il piano da lavoro della cucina. Appoggiamo la punta del coltellino sul bordo interno del coperchio. Teniamo coltello e la scatoletta ben stretti per evitare che scivolino e possano farci male. Con la mano diamo dei piccoli colpetti al dorso di quella che tiene ben saldo il coltellino. Pratichiamo un piccolo foro e continuiamo per tutto il perimetro della lattina (i fori devono essere molto vicini). Una volta terminata l’operazione possiamo estrarre facilmente il coperchio senza sporcare.

Se non abbiamo un coltellino possiamo utilizzare un paio di forbici. L’importante è tenere le lame chiuse. Questi metodi sono molto efficaci, ma potrebbero essere pericolosi. Consigliamo sempre di utilizzarli in sicurezza per evitare di farsi male alle mani. Quindi, non disperiamo, se non abbiamo l’apriscatole ecco come aprire velocemente una lattina, con queste semplici soluzioni possiamo facilmente aprire le lattine e le scatolette che contengono alimenti.

Lettura consigliata

Ecco come affilare coltelli e forbici senza spendere neanche un soldo grazie a questi rimedi casalinghi della nonna

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te