Se abbiamo amato La casa di carta dobbiamo sapere che non è ancora finita con questa nuova serie Netflix

La Spagna, con le sue serie TV Netflix, sta veramente conquistando tutti. Impossibile non citare il successo di Élite oppure il mega successo che ha avuto la serie La casa di carta (La casa de papel, in spagnolo). Una serie composta da 5 stagioni ormai giunta alla fine. Un finale molto discusso, atteso e non da tutti amato.

Ma quasi tutti i finali delle serie TV lasciano sempre un pochino dell’amaro in bocca. Sarà forse perché noi ce lo aspettavamo in altro modo rispetto a quella che è stata la scelta del regista. Chi può dirlo. Fatto sta che anche il finale di Game of Thrones, altra serie di mega successo, ha lasciato i suoi telespettatori a bocca aperta.

Se però abbiamo amato alla follia La casa di carta, dobbiamo sapere che Netflix è pronta a lanciare una nuova bomba. Un altro grande Paese che sta emergendo è la Corea, e tutti noi abbiamo visto il successo mediatico che ha avuto Squid Game.

Immaginiamo ora un mix tra queste due serie TV. Un sogno, qualcosa di impossibile, difficile da comprendere. Eppure è realtà. Inoltre su questa piattaforma molti utenti stanno amando Gli alberi della pace, un film assolutamente da guardare.

Se abbiamo amato La casa di carta dobbiamo sapere che non è ancora finita con questa nuova serie Netflix

Su Netflix è uscita, infatti, La casa di carta: Corea. Serie TV composta di soli 6 episodi che racconta la storia di un gruppo di ladri che si barrica con alcuni ostaggi all’interno della Zecca della Corea unificata. E anche in questo caso la polizia dovrà fermarli e sconfiggere la mente criminale responsabile. Diciamo, quindi, che la trama ovviamente ricorda quella spagnola. A interpretare questa serie ci sono Yoo Ji-tae, Kim Yunjin e Park Hae-soo.

Una serie, quindi, che possiamo vedere tranquillamente in uno solo weekend. Possiamo guardarla in aereo se stiamo andando da qualche parte. Possiamo guardarla in treno e anche in macchina se siamo i passeggeri e davanti a noi ci aspetta un lungo viaggio. Ogni episodio dura circa un’ora, non è una di quella serie che dura 20 minuti o 45 a puntata. È stata invece scelta la strada di far durare a lungo una singola puntata, un po’ come se fosse un film.

E allora se abbiamo amato La casa di carta dobbiamo sapere che questa serie ha incontrato Squid Game. Così nasce La casa di carta: Corea, una serie TV che sicuramente promette bene e che ci terrà incollati allo schermo del televisore.

Lettura consigliata

La casa farmaceutica mente sulle proprie pillole e crea una strage, ecco la serie TV da vedere

Consigliati per te