Scrivere in grassetto su WhatsApp con Android in 2 modi diversi

Capita a molti di imbattere in una conversazione WhatsApp in cui qualcuno utilizza il grassetto. Si tratta di quella caratteristica che si dà al testo di essere più “spesso”. Dunque, nell’ambito di un paragrafo, consente di dare enfasi ad una parola o magari ad un titolo.

Considerato che WhatsApp è diventato uno strumento di lavoro, può essere utile essere a conoscenza della procedura per utilizzare questa funzione.

Scrivere in grassetto su WhatsApp con Android in 2 modi diversi

La buona notizia è che non è molto difficile scrivere in grassetto. Quello che, infatti, bisogna fare è comporre normalmente un messaggio. Sia che lo si voglia inoltrare ad un singolo contatto o in un gruppo.

Ci sono due opzioni disponibili. La prima è utilizzare gli asterischi (*). Vanno messi all’inizio e alla fine della parte che si vuole scrivere in grassetto.

Lo si può fare sia durante la scrittura, che dopo aver completato il messaggio. Si può cioè anche tornare indietro con il cursore e aggiungere gli asterischi nella zona in cui si vuole dare evidenza alle proprie parole.

Il metodo a selezione

C’è un’altra opzione. In questo caso si dovrà selezionare il testo che si vuole inviare in grassetto. A selezione ultimata, verrà fuori un menu a tendina in cui ci sono quattro voci. La prima è Traduci (con il logo di Google a sinistra), la seconda è Taglia, la terza è Copia ed infine la quarta sono i tre puntini verticali. Toccandoli, si accade ad un altro elenco di opzioni.

Scorrendo dopo Incolla, Annulla, Seleziona tutto e Outlook, ci sarà Grassetto. Premendo sulla funzione di interesse, in seguito si avrà il testo che si vuole in grassetto. Si noterà che con questa procedura si troveranno i due asterischi ai margini.

Meglio non esagerare con il grassetto su WhatsApp

Una procedura snella e semplice. Il consiglio è ovviamente quello di non esagerare con questa funzione, tenuto conto che andrebbe utilizzata soltanto per quelle circostanze in cui è opportuno. Ad esempio nel caso in cui si vuole inviare una comunicazione formale, a cui si vuole dare un’intestazione. Oppure se si vuole dare enfasi a qualche tipo di parola chiave in un testo lungo. Dopo aver appreso come scrivere in grassetto su WhatsApp, è giusto farne l’uso corretto.

Non è semplice conoscere tutte le funzioni e caratteristiche di WhatsApp. Un esempio è scoprire perché a volte i messaggi non vengono consegnati.

Lettura consigliata

Come nascondere immagini WhatsApp nella galleria o recuperarle

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te