Sconfiggere la pressione alta assumendo 5 alimenti utili

L’ipertensione arteriosa, comunemente chiamata pressione alta, è una delle patologie più comuni ma più pericolose per l’uomo. Soprattutto quando si superano i 55 anni. In Italia ben 15 milioni di persone ne soffrono, con 280mila decessi all’anno per le varie complicazioni mortali. Definirla non è difficile: si tratta infatti semplicemente dell’aumento continuo della pressione sanguigna arteriosa. Spesso è asintomatica, alle volte viene anticipata da stati di disagio quali: mal di testa, sudorazione intensa, nervosismo e palpitazioni cardiache. Mai come nel caso della pressione arteriosa alta, è fondamentale la prevenzione, che passa attraverso attenzioni ,che tutti noi possiamo adottare. Attività fisica, dieta equilibrata, utilizzo limitato del sale, misurazione regolare della pressione sono i fattori principali di prevenzione. Non solo, è possibile sconfiggere la pressione alta assumendo 5  alimenti utili.

Aglio: riesce ad abbassare la pressione arteriosa grazie alle sue proprietà antimicrobiche e antiossidanti. L’allicina, suo contenuto naturale, contenente zolfo, da cui il tipico odore, rilassa l’endotelio, ossia la parete interna dei vasi sanguigni, regolando così la vasocostrizione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cioccolato fondente: abbassa la pressione grazie ai flavonoidi in esso contenuti. Questi aumentano l’ossido nitrico, il composto chimico che rilassa i vasi sanguigni, facilitando quindi la circolazione del sangue e diminuendo la chiusura dei vasi al suo passaggio. Tra tutti, per sconfiggere la pressione alta assumendo 5 alimenti utili, è sicuramente il più dolce e gettonato.

Prezzemolo, limone, avena e magnesio

Prezzemolo e limone: prendere un limone intero o del succo concentrato, mischiarlo in un bicchiere al prezzemolo e berlo. Allo stesso modo, il limone, da solo, va bevuto alla mattina in un bicchiere di acqua tiepida. Entrambi avranno potere detergente e antisettico per il sangue, eliminandone le tossine e permettendo una circolazione “pulita” del flusso.

Avena: abbassa la pressione alta e ne regola la circolazione sanguigna. Preparare una tazza di acqua e farla bollire. Quindi mettere l’avena e far riposare per una notte intera. Ogni giorno bere un litro di questo magico infuso, che ha tradizione millenaria.

Magnesio: negli alimenti lo si trova nella frutta secca e nelle barbabietole da zucchero, che ne sono particolarmente ricche. Si può assumerlo anche nelle tradizionali versioni in pastiglie o bustine solubili. Secondo gli studi di settore è la sua mancanza a determinare l’aumento della pressione arteriosa. Nella barbabietola invece, che si può mangiare in insalata, si trovano anche potassio, sodio, calcio, ferro e zinco, un’autentica miniera di benessere! Si può assumerla anche modello bevanda o tisana, bollendola, frullandola e bevendola.

Approfondimento

L’aglio fa bene alla salute

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te