Sbriciolata fredda al caffè senza cottura, solo 15 minuti per fare un figurone

Un dolce goloso e semplice da preparare è sempre una garanzia per concludere un pranzo o una cena in compagnia di amici e parenti. La stagione estiva si sta allontanando pian piano, ma c’è ancora tempo per un dessert fresco dalla dolcezza bilanciata che non appesantisce, (neanche dopo il bis). La ricetta che prepareremo quest’oggi somiglia molto ad una cheesecake. Compatta e senza cottura la sbriciolata fredda al caffè è un vero asso nella manica in cucina. In particolare quando si vuole realizzare un dolce in anticipo e in poco tempo. Una torta semplice e sfiziosa che può essere servita tranquillamente anche a merenda. Questa sbriciolata è perfetta anche distribuita in tante piccole monoporzioni, piuttosto che nella classica tortiera.

Ingredienti per una tortiera dal diametro di 20 cm

Di seguito tutto l’occorrente per preparare la nostra sbriciolata speciale.

  • 2 tazzine di caffè espresso;
  • 300 g di biscotti secchi;
  • 150 g di burro;
  • 300 ml di panna fresca;
  • 100 g di zucchero a velo.

Sbriciolata fredda al caffè senza cottura, solo 15 minuti per fare un figurone

Realizzare la sbriciolata fredda al caffè è veramente un gioco da ragazzi. Innanzitutto, bisognerà sbriciolare i biscotti secchi. Si possono tritare con l’aiuto di un mixer, oppure a mano con un batticarne. L’importante è sbriciolarli abbastanza ma non eccessivamente. Successivamente, in un pentolino sciogliere il burro e poi aggiungere i biscotti tritati (lasciandone una buona manciata da parte). Mescolare con cura ed energicamente, in modo da far amalgamare gli ingredienti e creare una base compatta.

A questo punto, prendere la tortiera (possibilmente scegliere uno stampo a cerniera), poi versare metà dell’impasto e livellarlo con un cucchiaio. Inserirlo nel frigorifero e lasciarlo raffreddare per 10 minuti. Intanto, preparare la crema. Con l’aiuto delle fruste, montare la panna con lo zucchero a velo. Poi, aggiungere il caffè già raffreddato. Mescolare e poi versare sulla base. Livellare la crema con un cucchiaio. Successivamente, cospargere la torta con il resto dei biscotti sbriciolati lasciati da parte in precedenza. La torta è pronta. Avremo bisogno solamente di 15 minuti di lavoro. A questo punto, si consiglia di lasciarla in frigo per almeno 4 ore prima di servirla.

Variante alla Nutella

Chi ama questo tipo di dessert dovrebbe provare anche la golosa versione con la crema di nocciole. In buona sostanza, il procedimento della base è sempre lo stesso. In alternativa alla crema al caffè, però, si può farcire la sbriciolata in tanti modi differenti. La Nutella, ad esempio, è un ingrediente perfetto. Per una tortiera dal diametro di 20 cm, occorrerà un massimo di 300 g di Nutella. Altra ricetta fenomenale è la sbriciolata alle mele, una vero amore senza fine.

Lettura consigliata

Crostata morbida con un solo uovo, un dolce facilissimo dal ripieno cremoso
Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te