Risparmiamo su vacanze e affitto dell’auto grazie a questa comodissima applicazione per viaggiare all’estero senza rinunce

La primavera è ormai inoltrata e molti di noi stanno iniziando ad organizzare le vacanze. Spesso, quando scegliamo la meta delle nostre ferie, siamo orientati dal prezzo e dalle spese. A causa dei salari bassi, molti italiani rinunciano a fare vacanze e viaggi all’estero. In realtà, come spesso accade, è fondamentale conoscere i giusti trucchi per spendere poco e trovare occasioni imperdibili. Se conosciamo i giusti trucchi, potremo anche noi permetterci viaggi da sogno spendendo poco e niente. Innanzitutto, dobbiamo scegliere destinazioni economiche in cui affitti e servizi costino poco. Poi dobbiamo conoscere le opzioni che l’economia della condivisione ci offre. Oggi vogliamo spiegare in che modo risparmiamo su vacanze e affitto dell’auto per fare vacanze senza pensieri anche all’estero.

Indice dei contenuti

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Condividere è meglio

Negli ultimi anni sono sorte numerose opzioni in seno alla economia della condivisione. Piattaforme che offrono servizi come Workaway, Airbnb e altre nascono dall’idea che si possa condividere abitazioni e beni senza intermediazioni. Ed è anche quello che fa l’app di cui parleremo oggi. Questa app si chiama Turo e permette di prendere in prestito e imprestare la propria autovettura in cambio di denaro. Se abbiamo un’auto e vogliamo arrotondare affittandola nei giorni in cui non ci serve, possiamo iscriverci e metterla a disposizione degli altri. Allo stesso tempo, se siamo in viaggio e abbiamo bisogno di un’autovettura per qualche giorno, potremo permettercela ad un prezzo inferiore.

Se presso i noleggi auto il prezzo non è mai inferiore ai 60 euro, in questo caso i prezzi possono essere anche un terzo.

Risparmiamo su vacanze e affitto dell’auto grazie a questa comodissima applicazione per viaggiare all’estero senza rinunce

Se stiamo organizzando un viaggio all’estero e non vogliamo rinunciare alla comodità dell’auto possiamo iscriverci alla piattaforma e in pochi minuti vedremo l’offerta che gli utenti propongono. Grazie alla struttura affermata dell’app, i noleggi sono coperti da assicurazioni e pertanto possiamo stare sicuri e tranquilli. La notizia incredibile è che sulla piattaforma non sono disponibili solo automobili, ma anche altri tipi di veicoli. Possiamo noleggiare van e minivan, camper e camioncini, per ogni evenienza e scopo. Non dovremo fare altro che prenotare la vettura e verificare l’effettiva disponibilità. Poi non dovremo far altro che ritirarla e consegnarla nel punto concordato. In questo modo possiamo organizzare vacanze comodissime e confortevoli. Potremo andare in giro proprio come se fossimo a casa nostra.

Lettura consigliata

Anche chi prende 700 euro al mese di pensione vive da principe in questa meta calda e amichevole a due passi dall’Italia

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te