Rinfreschiamoci preparando questo dissetante succo di melone fatto in casa, senza estrattore usando un ingrediente segreto

Il meteo ci ha finalmente concesso qualche momento di frescura, ma siamo pur sempre in estate. Basta un movimento di troppo per grondare nuovamente di sudore. Possiamo fare anche tre docce al giorno, ma a volte è difficile scrollarsi di dosso la sensazione di caldo appiccicoso, che ci dà il tormento tutto il giorno. Certo, ci sono i succhi. Molto dissetanti, ma carichi di zucchero e conservanti e forse non vale la pena farsi del male per qualche momento fulmineo di freschezza. Fortunatamente, questo succo di melone si può fare in casa, anche senza estrattore e non ha né conservanti, né zuccheri aggiunti! Cosa possiamo chiedere di più, di un bel frutto di stagione colorato e nutriente in una bevanda rinfrescante? Procediamo subito.

Le proprietà e i benefici

Non importa quale varietà di melone sceglieremo, perché ognuna di esse ha grossomodo gli stessi benefici per la salute. Prima di tutto, è ricco di vitamine e antiossidanti, ed essendo un frutto colorato è anche ricco di betacarotene, uno dei tanti amici dell’abbronzatura rapida. È un frutto consumato anche nelle diete più ferree, in quanto poco calorico: 100 g di melone contengono solo 33 kcal. È ricco di fibre e amico della pressione e delle ossa, grazie a magnesio e vitamine C e K e, proprio come le carote, è anche alleato della vista! Se il melone ci fa gli occhi belli, aspettiamo di vedere quanto bene farà al nostro organismo! Procuriamoci:

  • 300 g di melone;
  • 7 g di zenzero;
  • 300 g di carote;
  • ghiaccio q.b.;
  • succo di un limone;
  • 1 bicchiere d’acqua.

Rinfreschiamoci preparando questo dissetante succo di melone fatto in casa, senza estrattore usando un ingrediente segreto

Peliamo le carote e tagliamole a cubetti. Facciamo lo stesso con il melone e con lo zenzero. Mettiamo tutto nel frullatore, aggiungendo un bicchiere d’acqua. Frulliamo bene. A questo punto, possiamo aggiungere anche il succo di un limone a piacere. Aiutandoci con un colino, separiamo la polpa del nostro composto dal succo. Mettiamo il tutto in una brocca con ghiaccio e gustiamoci questo freschissimo succo di frutta salutare, che ci farà dimenticare caldo e afa. Una volta preparato, potremo conservarlo in frigorifero per 3 giorni. D’ora in avanti, in caso di allerta caldo, rinfreschiamoci preparando questo dissetante succo di melone al naturale, senza additivi e conservanti, e amico della salute.

Lettura consigliata

Lavare la frutta con sale o bicarbonato potrebbe non essere sempre la scelta migliore per questi motivi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te