Ricette salate veloci e sfiziose per mangiare mango e papaya a pranzo e a cena

Non è più così difficile reperire al banco ortofrutticolo la frutta esotica, anche l’Italia infatti ha dedicato dei terreni alla loro coltivazione. Uno dei prodotti più conosciuti e utilizzati, in cucina ma anche per trattamenti di bellezza fai da te, è l’avocado. Inoltre, grazie alle sue qualità nutritive, è ottimo per realizzare maschere per capelli o per la pelle. Ma non è l’unico frutto ad essere utilizzato nelle cucine degli italiani, perché anche mango e papaya riscuotono un certo successo. Sono praticamente reperibili tutto l’anno, anche d’estate è più facile improvvisare ricette dolci e fresche, che ci mantengono leggeri.

Le proprietà e 1 idea per la colazione

Questi 2 frutti non sono solo molto gustosi e dal sapore dolce, ma contengono diversi nutrienti che aiuterebbero a mantenere in salute l’organismo. Non sono particolarmente calorici, sono ricchi di vitamina C e flavonoidi, oltre che di sali minerali come potassio, fosforo e calcio. A colazione, per variare, potremmo preparare un buonissimo frullato salutare e leggero, rinfrescante e nutriente, in pochissimi minuti. Quindi sbucciamo il mango e la papaya e tagliamoli a cubetti, frulliamoli insieme a del ghiaccio, qualche goccia di succo di limone e pochi grammi di zenzero. Accompagniamo questo frullato con dei cereali integrali o delle semplici fette biscottate. I più golosi, invece, potranno sperimentare un dolce a base di frutta dal gusto straordinario. Al posto della solita torta, per realizzare la panna cotta dal sapore esotico, bisognerà aggiungere, in fondo e in cima, una purea con mango e papaya.

Ricette salate veloci e sfiziose per mangiare mango e papaya a pranzo e a cena

Oltre che sfruttarli a colazione o nei dolci, pochi sanno che si potrebbe condire anche la pasta con mango e papaya. Dopo averli sbucciati e tagliati a pezzetti, aggiungiamoli in padella insieme al soffritto di cipolla e burro. Chi desidera un gusto ancora più intenso potrà impiegare nella ricetta anche i gamberi o delle mazzancolle, da sfumare con il brandy. Non rimane che cuocere la pasta e aggiungere il condimento esotico.

A base di pesce

Per un pranzo o una cena più particolare creiamo una deliziosa tartare di salmone con salsa esotica a base di mango e papaya. Assicuriamoci di acquistare un filetto di salmone di qualità, tagliamolo grossolanamente a dadini e condiamo con olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Se preferiamo possiamo anche cuocere il salmone in padella e prepariamo una salsa esotica velocissima, frullando la frutta. In alternativa lasciamo a piccoli pezzi mango e papaya e adagiamo il pesce sopra.

Tra le ricette salate veloci e sfiziose per mangiare mango e papaya non può mancare una classica insalata fresca. Insieme ai cubetti di frutta esotica aggiungiamo tonno sott’olio, mandorle, rucola, insalata verde, mescoliamo e condiamo con succo di limone, sale e pepe.

Lettura consigliata

Ha poche calorie e contiene potassio e vitamina C questo dolce frutto estivo e succoso perfetto per dolci e insalate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te