Ricetta facilissima per crêpes salate gourmet con ingredienti di stagione

E ci risiamo. Di nuovo zona rossa, leggasi lockdown. E noi, di nuovo alla disperata ricerca di ricette e di come impiegare diversamente il nostro tempo.

Certo, consoliamoci: cercare delle ricette diverse dal solito è sintomo di intelligenza. Vogliamo infatti provare a dare alla nostra quotidianità un sapore diverso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Noi di ProiezionidiBorsa abbiamo già parlato di crêpes, ma di crêpes suzette dolci. Qui potete trovare la ricetta ideale per una famiglia.

Un gusto diverso sì, ma che riesce a piacere a tutti. Stiamo, quindi, parlando proprio delle crêpes francesi, che uniscono un gusto deciso a una facilissima realizzazione.

Ecco, quindi, la ricetta facilissima per crêpes salate gourmet con ingredienti di stagione.

Ingredienti

Ecco gli ingredienti occorrenti:

  • 150 grammi di farina di grano saraceno (per la ricetta tradizionale) o farina tipo 00 (per ricetta rivisitata);
  • 150 millilitri d’acqua;
  • olio evo, due cucchiai;
  • 120 millilitri di latte;
  • due fette di prosciutto cotto per crêpe;
  • gruviera grattugiata a piacimento;
  • un uovo per ogni crêpe;
  • due asparagi per ogni crêpe;
  • sale e pepe e burro, quanto basta.

Preparazione

Per preparare queste crêpes, dobbiamo munirci di una boule capiente. Ci versiamo quindi l’olio, il latte e l’acqua e cominciamo a mescolare bene.

Prendiamo la farina, la setacciamo per evitare che si formino i grumi e la inseriamo poco alla volta. Pochissimo alla volta, dato che la farina deve riuscire ad amalgamarsi bene senza creare alcun grumo nel composto.

Lasciamoci aiutare da una frusta, e compiendo sempre un verso orario andiamo a creare la famosa pastella.

Lasciamo poi riposare la pastella in frigo, meglio se per almeno un’ora. Perfetto, dato che così abbiamo il tempo di andare a lessare i nostri asparagi: passiamoli in acqua bollente per almeno otto minuti. Infatti, tutto dipende da come amiamo mangiarli.

Più li lasciamo in acqua bollente più diventano morbidi e delicati, ma perdono anche il loro gusto (e le loro proprietà).

Ad ogni modo, ora prendiamo una piccola padella antiaderente che abbiamo imburrato e andiamo a versarci un mestolo di pastella. Senza girarla, ci inseriamo il prosciutto, la groviera grattugiata, l’uovo al centro e, per formare una croce, due asparagi.

Chiudiamo i lati a aspettiamo un minuto. La crêpe è pronta! Buon appetito. Ecco la ricetta facilissima per crêpes salate gourmet con ingredienti di stagione.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te