Revisione e rinnovo Legge 104: ecco cosa fare

Revisione e rinnovo Legge 104: ecco cosa fare. La Legge 104 individua i soggetti che possono beneficiare di agevolazioni a seguito della loro condizione di disabilità. Disabilità fisica o psichica accertata dalla Commissione medica ASL che a seconda della gravità consente di usufruire di agevolazioni e benefici.

Revisione e rinnovo Legge 104: ecco cosa fare

Quando la Commissione medica non accerta che l’handicap è di grado permanente emerge la necessità di revisione dello stato. Ossia di nuove verifiche da parte della commissione medica.

Questo accade anche quando ad esempio, il portatore di handicap è un in età evolutiva, pertanto, anche la sua patologia potrebbe evolversi.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

La revisione della 104

Nell’ipotesi in cui è necessaria la revisione, il soggetto viene automaticamente convocato dall’Inps per la visita medica. La procedura viene, dunque, attivata dall’Istituto. Al soggetto non resta che aspettare di essere convocato. Una volta completato l’iter sanitario ossia tutti gli accertamenti medici relativi alla revisione, la commissione medica può:

1)confermare lo stato di handicap grave del lavoratore o del familiare da lui assistito

2)non confermare lo stato di handicap grave e in tal caso, si perdono i benefici della legge 104 precedentemente fruiti.

In entrambi i casi, sarà l’INPS a comunicare l’esito della revisione ai diretti interessati.

Il rinnovo della 104

Al contrario di quanto avviene per la revisione, è il soggetto interessato a richiedere il rinnovo della 104 attivando una procedura amministrativa. Quando il disabile, infatti, ritiene che il suo stato di salute sia peggiorato può chiedere all’INPS di sottoporsi ad una nuova visita medica. Il fine è quello di accertare il peggioramento delle condizioni di salute.

La procedura da seguire

Il soggetto interessato deve collegarsi al sito www.inps.it e scaricare una domanda telematica. Deve utilizzare se maggiorenne il Modello G codice AP72 se, invece, minorenne, interdetto, inabilitato il modello G/bis codice Ap73. Alla domanda di rinnovo deve essere allegato il certificato medico dal quale si evince il peggioramento delle condizioni di salute.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.