Reni purificati e pressione sotto controllo con quest’acqua specifica che spazza via le scorie

Le acque non sono tutte uguali. Basterebbe leggere l’etichetta per accorgersene.

Il problema è che nessuno legge l’etichetta dell’acqua, e finiamo per sceglierne una o un’altra solo perché attirati da una marca o dalla dicitura “naturale” o “frizzante”.

In realtà è importante sapere che ogni acqua ha un effetto diverso sul nostro organismo rispetto alle altre. Per questo è giusto che ognuno beva l’acqua più adatta, quella migliore per sé e che contribuisca al meglio alla salute del proprio organismo. In questo potrà consigliarci al meglio anche il nostro medico di fiducia.

In generale, però, è bene tenere presente che l’acqua influisce su tutte le nostre funzioni vitali. L’acqua regola la digestione, nutre le cellule, idrata i tessuti degli occhi, dei polmoni, influenza la temperatura corporea ed elimina le scorie nocive dall’organismo. Ecco perché è davvero vitale berla con regolarità, imparando a scegliere quella che fa più al caso nostro. Partiamo dall’acqua più adatta per combattere la pressione alta e a pulire i reni, evitando la formazione di calcoli renali.

Reni purificati e pressione sotto controllo con quest’acqua specifica che spazza via le scorie

Ciò che mangiamo e beviamo ha un ruolo fondamentale sulla nostra vita. Chi ha pressione alta, ad esempio, dovrebbe fare attenzione a questi salumi sconsigliatissimi per chi soffre di problemi al cuore e ipertensione.

Per quanto riguarda i reni, invece, approfondiamo il discorso partendo dalla loro funzione primaria. Questi 2 piccoli organi sono adibiti alla produzione di urina, e permettono in questo modo di eliminare le scorie presenti nell’organismo. Dall’urina si può capire molto di ciò che riguarda la nostra salute, a partire dal colore o dalla quantità che ne emettiamo. Ad esempio, urinare con frequenza è positivo, ma se ci scappa troppo spesso la pipì potremmo avere questo valore del sangue sballato.

Salvaguardiamo i nostri reni in questo modo

Per far sì che i reni lavorino al meglio, però, è importante anche il nostro contributo. Oltre agli alimenti ricchi di acqua, come il cetriolo o tantissime altre verdure, è importante integrare nel corpo la giusta acqua.

Come indicato da Fondazione Veronesi, chi soffre di calcoli renali abitualmente sceglie un’acqua oligominerale o minimamente mineralizzata. Quest’acqua è utilissima per depurare i reni e per eliminare le scorie dall’organismo.

L’acqua per la pressione alta

Anche in questo caso, la scelta migliore sarà un’acqua oligominerale, perché favorisce la diuresi e diminuisce il livello di sodio in eccesso. Faremo del nostro meglio per ottenere reni purificati e pressione sotto controllo con quest’acqua specifica che spazza via le scorie.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te