Regalati piedi morbidissimi con aceto, limone e bicarbonato

Regalati piedi morbidissimi con aceto, limone e bicarbonato.

Avere piedi morbidissimi è un sogno a portata di mano per tutti. Questo è il mese giusto per avviare una beauty routine facile, che regala benessere alle nostre estremità. E ci fa risparmiare molto denaro che prima spendevamo in sali da pediluvio, creme e scrub. A fine estate ci ritroviamo piedi gonfi, affaticati e induriti dall’uso continuo di sandali e scarpe chiuse, portate anche senza calze. Ma ora è tempo di lenire ogni sofferenza. Regalati piedi morbidissimi con aceto, limone e bicarbonato. Ecco i consigli degli esperti di Salute e Benessere di ProiezionidiBorsa per addolcire e disinfettare l’epidermide delle nostre estremità.

Per iniziare, uno scrub delicato

Regalati piedi morbidissimi con aceto, limone e bicarbonato. Si comincia con uno scrub energico ma delicato.Servono due cucchiai di bicarbonato mescolati nel latte detergente o nello yogurt per creare una crema esfoliante soffice, che tolga asperità e cellule morte. Si può abbinare allo scrub anche lo sfregamento con una pietra pomice naturale. Insistendo soprattutto sotto la pianta, sui talloni e sui lati dei piedi che sono spesso sollecitati dalle scarpe strette.

Regalati piedi morbidissimi con aceto e bicarbonato

Il pediluvio con aceto è un rimedio casalingo molto antico. L’aceto è un prodotto molto versatile. Riduce le infezioni, neutralizza i cattivi odori, ammorbidisce la pelle, calma i pruriti e favorisce il passaggio successivo: l’idratazione. L’aceto è ricco di sostanze antimicotiche che regolano l’acidità dell’epidermide. Una tazza di aceto diluita in acqua calda e venti minuti di pediluvio sono da ripetere due volte alla settimana.

Ridurre la presenza di funghi e batteri

Il pediluvio a base di aceto rosso è più potente di quello bianco e dell’aceto di riso o di mele. Permette di ridurre maggiormente la micosi, la formazione di funghi, che attaccano facilmente le unghie, quando i piedi sudano copiosamente. Questa malattia si può combattere massaggiando quotidianamente le unghie dei piedi con succo di limone e poi con olio di arancio. Succo di limone e un massaggio con olio di oliva e miele sono invece il toccasana per eliminare le ruvidità dei talloni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te