Questo taglio di capelli che tutte stanno chiedendo al parrucchiere fa sembrare più giovani e slanciate

Il taglio di capelli ha un potere fortissimo nell’estetica di una persona. Avere l’acconciatura perfetta, il colore e la lunghezza di capelli più adatta al nostro viso può farci sembrare più giovani, più belli, più ordinati o attraenti.

È il potere dei nostri capelli ed ecco perché è importante scegliere il taglio più giusto per il nostro viso e per la nostra corporatura. La moda di quest’autunno ci viene in aiuto con un taglio che sta già riscuotendo tantissimo successo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Il taglio di cui parleremo è facilmente portabile a tutte le età. La sua peculiarità è soprattutto quella di riuscire a migliorare subito qualsiasi viso, eliminando parecchi anni dalla carta d’identità. Scopriamo subito di che taglio si tratta e iniziamo a digitare il numero del nostro parrucchiere.

Questo taglio di capelli che tutte stanno chiedendo al parrucchiere fa sembrare più giovani e slanciate

Dover scegliere il taglio di capelli in base alla propria età anagrafica è quanto di più antipatico possa esistere. È innegabile, però, che con l’età i capelli possono rovinarsi, tendono ad assottigliarsi e a diventare più deboli e tendenti a cadere. Per prima cosa, quindi, sottolineiamo che dopo i 50 anni la caduta dei capelli si potrebbe rallentare con questi alimenti.

Inoltre, bisogna ammettere che alcuni tagli abbiano, più di altri, il potere di svecchiare un viso segnato da rughe e segni del tempo. Ecco, quindi, come tagliarsi i capelli a 50 anni per dimostrarne 10 in meno.

Il taglio adatto a tutte le età e a tutti i visi

Il taglio di capelli adatto a tutte le età e a tutte le fisionomie è il clavicut. Questo taglio sta già macinando tantissimi successi e molte persone l’hanno già eletto “il taglio dell’autunno 2021”.

Il clavicut è un taglio di capelli a caschetto che arriva a sfiorare le clavicole, con una scalatura appena accennata nelle ciocche davanti.

Ecco come valorizza il viso

La carta vincente di questo taglio è proprio la scalatura leggera, che riesce a valorizzare le caratteristiche di qualsiasi viso. In questo modo non dovremo rinunciare del tutto ai nostri amati capelli lunghi, perché li sostituiremo con una media lunghezza che finiremo per amare. Infatti, questo taglio di capelli che tutti stanno chiedendo al parrucchiere fa sembrare più giovani e slanciate.

Senza contare che questo taglio è davvero comodissimo da portare e gestire, ma non è tutto.

Un altro taglio ispirato agli anni ’80

Per gli inguaribili nostalgici, invece, il taglio migliore in assoluto è il wolfcut. Si tratta di un taglio molto scalato, che prende spunto dagli anni ’70 e ’80, epoca fatta di ribellione e concerti rock.

Il nome rimanda subito all’idea del lupo, anche se quest’acconciatura è a metà strada tra il mullet e lo shag, tagli molto in voga nel passato.

I suoi punti forti sono la frangia scalata un po’ a tendina e i capelli dietro ancora più scalati, ma che mantengono una media lunghezza. Questo taglio è adatto soprattutto a chi ama giocare e osare con il proprio look.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te