Questo frutto estivo è delizioso per uno spuntino sano ma è anche un’ottima fonte di acqua, vitamine e minerali

Quante volte ce l’avranno ripetuto? Quando fa caldo è importante il giusto apporto di vitamine e minerali. Quando sudiamo perdiamo liquidi che vanno poi reintegrati con quello che mangiamo. Vero, in alcuni casi potrebbe essere necessario ricorrere a integratori vari, ma solo su consiglio medico. Gli alimenti presenti in natura sono in grado di fornirci tutto ciò di cui il nostro organismo ha bisogno.

In estate c’è davvero l’imbarazzo della scelta in termini di tipologia di frutta. Abbiamo ciliegie, fragole, fichi, pesche, ma anche meloni e cocomeri. Quando vogliamo reintegrare i liquidi, il più delle volte ci concentriamo su cocomeri e meloni. Frutta che sappiamo tutti contenere molta acqua, oltre che vitamine e minerali. Ma in realtà anche un altro frutto di stagione è un’ottima fonte di acqua, e in tanti neanche lo sanno.

Questo frutto estivo è delizioso per uno spuntino sano ma è anche un’ottima fonte di acqua, vitamine e minerali

Stiamo parlando delle albicocche, frutti molto amati anche grazie alla facilità con cui si possono mangiare. L’albicocca è il frutto del Prunus Armeniaca, un albero nativo della Cina e del Giappone. Ormai diffuso in tutto il Mondo, è facile trovarlo anche nel bacino del Mediterraneo. Questo frutto dalle piccole dimensioni non ha bisogno di essere sbucciato. Si apre facilmente con le mani, si elimina il nocciolo e possiamo gustarlo subito. Goloso e dal sapore dolciastro, è molto amato da grandi e bambini anche sotto forma di succo o marmellata.

Un’ottima fonte di acqua, potassio e vitamina A

Le albicocche, contrariamente a quanto si possa pensare, sono un’ottima fonte di acqua. Infatti, ne contengono 86,3 g/100 g, un valore molto alto considerando la parte edibile. Tra i minerali spicca il contenuto di potassio, fondamentale per il funzionamento dell’organismo. Le albicocche ne contengono 320 mg/100 g, praticamente poco meno delle banane. La banana, infatti, anche se la associamo subito al potassio, non sarebbe, in realtà, l’alimento con il più alto contenuto di questo minerale. Si tratta di una falsa credenza sul cibo largamente diffusa. Tra le vitamine troviamo la vitamina A con 360 μg/100 g di retinolo equivalente. Questa sostanza nutritiva sarebbe importante per la vista e avrebbe proprietà antiossidanti. Come afferma anche l’autorevole Istituto Humanitas, il consumo di questo frutto sarebbe consigliato per le fonti di vitamine e minerali. Ma anche decotti preparati utilizzando la corteccia del loro albero sembrerebbero avere proprietà astringenti per alleviare eruzioni cutanee.

Insomma, questo frutto estivo è delizioso per uno spuntino sano e potrebbe essere un grande alleato della nostra salute. Spesso siamo convinti che solo alcuni tipi di alimenti e frutta contengano più vitamine indispensabili per l’organismo. E rimaniamo sempre senza parole quando scopriamo che in realtà non è sempre così.

Approfondimento

Altro che arance e mandarini, tra gli agrumi il più ricco di Vitamina C è proprio questo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te