Questi luoghi lontani dal turismo di massa promettono un’estate stupenda e rilassante

Italia, Paese dalle mille bellezze apprezzate ogni anno da tantissimi visitatori internazionali. Eppure, sono proprio questi grandi flussi turistici che hanno reso le principali località nostrane caotiche e decisamente poco rilassanti.

Per questo motivo oggi andremo alla scoperta di alcuni luoghi ancora poco conosciuti dove passare una vacanza serena. Infatti, questi luoghi, lontani dal turismo di massa, promettono un’estate stupenda e rilassante. Scopriamo assieme perché.

Italia, bellissima Penisola assediata dai turisti

Chi ha visitato almeno una volta nella vita l’Italia sa bene come la nostra Penisola nasconda mille tesori tutti quanti da scoprire. Il Belpaese, infatti, è capace di regalare delle emozioni uniche grazie alle sue bellezze naturali e culturali conosciute in tutto il Mondo.

Eppure, proprio questa fama internazionale, ha reso sempre più difficile riuscire a godersi una vacanza rilassante lontana dal turismo di massa. Esistono, però, ancora alcune piccole gemme tutte da scoprire in totale serenità dove il caos della modernità non è ancora arrivato.

Tra queste non si può non citare Pellestrina, che abbiamo già conosciuto in questo precedente articolo, piccola isola non distante da Venezia capace di regalare delle emozioni veramente uniche. Qui sarà possibile godersi un po’ del fascino che ha reso famosa la Serenissima senza però incorrere nel turismo sfrenato che ogni anno assedia quest’ultima.

Questi luoghi lontani dal turismo di massa promettono un’estate stupenda e rilassante

Chi invece volesse scoprire nuove culture senza spostarsi dall’Italia dovrebbe visitare Civita, piccolo paese della Calabria. Qui, infatti, è ancora viva la cultura della gente arbëreshë, popolazione proveniente dall’Albania presente nel Sud della nostra Penisola sin dal XV secolo.

Imperdibile una visita alle abitazioni “kodra”, case che richiamano caratteristiche del volto umano, come anche al museo entico del paesino.

Una volta finita questa visita ci si potrà inoltre perdere tra le bellezze naturali della riserva naturale delle Gole del Raganello. Qui sarà possibile fare delle bellissime escursioni, ritrovando un contatto diretto con la natura più incontaminata.

Approfondimento

Quest’estate dobbiamo assolutamente visitare questo antico e stupendo borgo a strapiombo sul mare che ci ruberà il cuore

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te