Questa primavera torna di moda il look per capelli anni ’80 che ha fatto impazzire ogni donna

Qualcuno ha definito certi hair styling degli anni ’80 “imbarazzanti”. Altri li reputano originali, stilosi (come si dice nel gergo della moda) e fuori dalle righe. Tra una critica e un complimento, bisogna sempre e comunque distinguere caso per caso. C’è però una cosa che accomuna questi look per capelli anni ’80 con ciascuno le proprie caratteristiche: la frangetta. Anch’essa amata ma anche odiata da tanti, si tratta di un modo di portare i capelli tornato recentemente in auge in vista della primavera. La frangetta però non sta sempre bene a tutte, come spiegato in questo articolo, per cui è bene fare attenzione prima di cambiare stile.

Ma vediamo adesso quali sono le frange che andavano di moda a quell’epoca e che stanno tornando a spopolare come mai prima d’ora.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Questa primavera torna di moda il look per capelli anni ’80 che ha fatto impazzire ogni donna

Perché la frangetta proprio in primavera? La risposta è molto semplice. La stagione dei fiori, dei colori, dell’amore e dell’allegria non può che accompagnarsi ad un taglio sbarazzino e giovanile per sua stessa natura. Si tratta di un’acconciatura che ringiovanisce il viso e gli dà una nuova vita, per così dire. Ecco perché non può che esserci migliore stagione della primavera per inaugurare un taglio che rappresenta gli anni più belli.

La frangetta degli anni ’80 è leggermente bombata, corta a metà fronte o lunga sino alle sopracciglia, a seconda delle preferenze di ciascuna. Adatta a chi ha il viso un po’ lungo, si può accompagnare a capelli lunghi fin sotto le spalle o corti a caschetto. Tutto dipenderà dalla forma del viso e dai gusti personali, magari dietro consiglio di un parrucchiere esperto.

Pari o scalati?

Le frange degli ultimi anni hanno prediletto tagli di capelli sempre più scalati, in modo da dare armonia a tutta la capigliatura. Se però vogliamo far fede al 100% alle acconciature di 40 anni fa, allora non possiamo far altro che scegliere un taglio pari. La netta divergenza tra la frangia molto corta e i capelli retti alle spalle o poco più giù è tipica di quel tempo. Questa primavera torna di moda il look per capelli anni ’80 che ha fatto impazzire ogni donna e chissà che non ci farà impazzire anche questa volta.

Consigliati per te