Questa è la pianta aromatica autunnale amica del cuore e delle difese immunitarie

Acquistare prodotti di stagione è di grande importanza. Così possiamo essere certi della loro freschezza e provenienza, fattori che incidono anche sulla qualità del prodotto e dei suoi nutrienti. Se spesso ci concentriamo sulla stagionalità di frutta e verdura, più raramente conosciamo quella delle piante aromatiche. Crediamo forse siano di stagione tutto l’anno, ma non è così. Da settembre, per esempio, si raccoglie l’aneto. Questa è la pianta aromatica autunnale amica del cuore e delle difese immunitarie, che poco portiamo in tavola. Come vedremo, infatti, l’aneto è un meraviglioso concentrato di proprietà benefiche per il nostro organismo.

Un rimedio usato sin dall’antichità

L’uso dell’aneto in cucina e come medicina naturale risale ai popoli più antichi. Nell’Antica Grecia l’aneto era utilizzato per curare l’epilessia. Presso gli antichi romani, invece, veniva utilizzata come integratore naturale e per recuperare le forze. Più avanti nei secoli, le civiltà si accorsero anche dei suoi effetti benefici per l’intestino, e in generale per la digestione. Effetti che oggi la scienza conferma. Proprio come i semi di finocchio, l’aneto è portentoso per combattere coliche e dolori di pancia. È anche un efficace diuretico naturale, eccellente per preparare tisane e decotti depurativi. In fitoterapia, le proprietà diuretiche dell’aneto sono preziose per contrastare la cellulite. La sua freschezza, d’altro canto, è un ottimo rimedio naturale all’alitosi. Ma i motivi per cui l’aneto andrebbe sfruttato al massimo durante l’inverno è che è un alleato delle difese immunitarie, nonché del cuore.

Questa è la pianta aromatica autunnale amica del cuore e delle difese immunitarie

Dal punto di vista della nutrizione, l’aneto è una fonte preziosa di vitamine e sali minerali. 100 grammi di aneto hanno 77 UI di vitamina A e 0,8 milligrammi di vitamina C e 0,002 di vitamina B6. In più, è ricca di potassio, calcio, fosforo, magnesio, manganese. Questi componenti rendono l’aneto un importante alleato della salute, andando a fortificare difese immunitarie e antiossidanti.

L’importante presenza di potassio rende l’aneto anche un protettore del cuore, e in generale del sistema cardiovascolare.

Inoltre, la presenza di calcio ne fa un alleato delle ossa, mentre la concentrazione di folati ha un ruolo molto importante durante la gestazione. I folati, infatti, favoriscono lo sviluppo del sistema nervoso nel feto. Per tutti questi motivi, è un bene non lasciarci sfuggire questa erba aromatica, ora che è stagione.

Approfondimento

Pochi sanno che mangiando quest’alimento crudo assumiamo un potente antibiotico naturale che alza le difese immunitarie

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te