Quanto costa usare lavastoviglie e lavatrice tutti i giorni

lavatrice

Dal forno elettrico alla TV passando per il computer e per il frigorifero, l’uso degli elettrodomestici e delle apparecchiatura elettroniche tra le mura domestiche è praticamente indispensabile. E spesso è anche rinunciabile.

Pur tuttavia, anche quando si fa molta attenzione ai consumi energetici, spesso la bolletta poi quando arriva è salata. Specie di questi tempi con le tariffe a uso domestico che sono schizzate a causa dell’impennata dei prezzi all’ingrosso delle materie prime energetiche.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

E se di certo in casa non si può spegnere il frigo per tagliare la bolletta, c’è anche da dire che ci sono alcuni elettrodomestici come la lavatrice e lavastoviglie che, seppur azionati solo una volta al giorno, poi possono incidere pesantemente sulla bolletta della luce alla fine del mese. Vediamo allora di fare due conti su quanto si spende utilizzando con cadenza giornaliera questi due elettrodomestici.

Quanto costa usare lavastoviglie e lavatrice tutti i giorni

Nel dettaglio, l’incidenza in bolletta della luce della lavatrice e della lavastoviglie dipende da tanti fattori. Anche quando si usa tutti i giorni. Per esempio, se i due elettrodomestici sono ad alta efficienza energetica, allora l’incidenza in bolletta sarà decisamente minore rispetto all’uso di una vecchia lavatrice e di una vecchia lavastoviglie.

Detto questo, non più di dieci euro di energia elettrica al mese è la risposta a quanto costa usare lavastoviglie e lavatrice. Supponendo un lavaggio al giorno per entrambi gli elettrodomestici a pieno carico. E supponendo pure che i due elettrodomestici siano almeno di classe energetica A++. Se invece i due elettrodomestici non sono ad elevata efficienza energetica, allora il costo mensile in bolletta, purtroppo, può tranquillamente raddoppiare.

Come risparmiare energia elettrica quando si utilizzano gli elettrodomestici

La lavatrice e la lavastoviglie, quindi, permettono di abbassare la bolletta della luce se sono ad alta efficienza energetica e se si azionano sempre a pieno carico. Ma il risparmio sulla bolletta della luce può aumentare ulteriormente se si ha attivo un contratto di fornitura di energia elettrica a fasce orarie. In tal caso, infatti, azionare gli elettrodomestici conviene sulla bolletta della luce al di fuori della fascia oraria cosiddetta di punta.

Ovverosia, quella che parte dalle ore 8 del mattino e arriva fino alle ore 19. La tariffazione a fasce orarie, per l’energia elettrica, differisce dalla tariffa cosiddetta monoraria che, invece, è vantaggiosa da sottoscrivere per chi consuma giornalmente buona parte dell’energia elettrica proprio nella fascia oraria che è di punta.

Lettura consigliata

Non solo il forno, è questo l’elettrodomestico che incide di più sulla bolletta elettrica e faremmo bene ad usarlo meno grazie a questi utili trucchi perfetti per risparmiare euro

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te