Quante volte abbiamo stressato i nostri capelli con phon, piastre, calore eccessivo, ottenendo come risultato capelli sfibrati, secchi e dall’aspetto arido

Da sempre le persone con capelli lisci sognano ricci folti e “capricci”. Il capello riccio o mosso ha un fascino esotico tutto suo, ma è difficilissimo da gestire. Ancor di più difficile da ottenere e soprattutto da far durare, se si parte da una base liscia.

Il capello liscio, infatti, ha la tendenza a perdere facilmente la piega, tornando alla sua morbidezza naturale.

Quante volte abbiamo stressato i nostri capelli con phon, piastre, calore eccessivo, ottenendo come risultato capelli sfibrati, secchi e dall’aspetto arido? Il tutto per sfoggiare giusto per un paio d’ore delle onde che ben presto si trasformano in un mare calmo, fin troppo calmo!

Il calore per altro, va a rovinare la naturale piega del capello, andando a privarlo dei suoi olii naturali e disperdendo la lucentezza. I danni del calore sono spesso permanenti e l’unico modo per eliminare il problema sembra quello di ricorrere alle forbici.

Capelli sani sono sinonimo di morbidezza e lucentezza. Ma spesso capelli sani e piega perfetta sono un connubio che non va perfettamente d’accordo.

Quante volte però abbiamo preferito un capello perfettamente in piega ad una chioma più selvaggia ma visibilmente meno trattata? Da oggi potremmo dire basta allo stress subito dai nostri capelli, grazie ad un trucchetto economico, semplicissimo e veloce. Otterremo una piega degna del miglior salone di bellezza in maniera totalmente gratuita e senza rovinare i nostri capelli.

Quante volte abbiamo stressato i nostri capelli con phon, piastre, calore eccessivo, ottenendo come risultato capelli sfibrati, secchi e dall’aspetto arido. Oggi c’è una soluzione ed è il bigodino per boccoli perfetti che tutti abbiamo in casa

Di bigodini improvvisati per ottenere ricci e boccoli perfetti ce ne sono una moltitudine infinita, ma con questo trucchetto semplicissimo si otterranno boccoli perfetti in assoluta comodità.

Non si potrà più dire che “chi bello vuole apparire, mille pene deve soffrire”.

Il metodo di cui stiamo per parlare è uno dei trucchetti “più confortevoli” per ottenere ricci perfetti, con il bigodino per boccoli che tutti abbiamo in casa.

Ciò che occorre è semplicemente il laccio che si trova nei passanti dell’accappatoio. Basterà legare il laccio dell’accappatoio attorno alla circonferenza della nostra testa, dalla nuca alla fronte e attorcigliare attorno i capelli. In tessuto spugnoso morbidissimo, la cintura dell’accappatoio consentirà una bellissima piega ai capelli oltre ad una coccola alla testa, senza stressare la cute.

Proprio per la sua morbidezza, è possibile dormirci sopra senza problemi, così da sciogliere i capelli dopo una notte intera per un effetto più duraturo.

Ma non solo, esistono anche altri metodi per arrotolare i capelli con il cinturino dell’accappatoio, tutti spiegati nell’articolo nell’accappatoio usato in questo modo lascia tutti a bocca aperta.

Un piccolo consiglio

Lasciare i capelli leggermente umidi dopo lo shampoo, prima di attorcigliarli nel nostro nastro, consentirà al capello di assumere più facilmente la piega desiderata e di farla resistere più a lungo. Al massimo, si può asciugare l’acconciatura ancora in posa con il diffusore.

Le nostre pieghe non saranno più come prima con questo trucchetto di cui non potremo fare più a meno!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te