Quante calorie si bruciano correndo per 30 minuti e quante in 1 ora di corsa per 10 km?

Gli Esperti di Redazione indicheranno quante calorie si bruciano correndo per 30 minuti e quante in 1 ora di corsa per 10 km. Di solito sono questi i tempi e le distanze che percorre chi pratica la corsa a livello amatoriale. E fra gli obiettivi di chi corre vi è non solo quello di mantenersi in salute, ma anche e soprattutto la perdita di peso. Capita a tutti di eccedere qualche volta a tavola e spesso l’apericena o la cena fuori con gli amici può lasciare il segno sul girovita. Il giorno dopo si cerca di smaltire le calorie in eccesso con la corsa, magari allungando i tempi o aumentando i chilometri.

Non a caso è questa una delle domande più frequenti dei Lettori “Quanto bisogna camminare o correre per bruciare le calorie di una pizza?”. Di sicuro qualunque attività sportiva mette in moto il metabolismo energetico e accelera lo smaltimento delle calorie in più. Ma analizziamo nello specifico quante calorie si bruciano correndo per 30 minuti e quante in 1 ora di corsa per 10 km, Ciò perché tanto la camminata quanto la corsa rientrano tra le attività più diffuse e praticate per eliminare gli accumuli di grasso e perdere peso. Per determinare con buona approssimazione i consumi bisogna considerare diversi fattori. Primo tra tutti la durata dello sforzo, la distanza che si percorre, il peso corporeo, la velocità a cui si aggiunge il metabolismo vitale che cambia da soggetto a soggetto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Quante calorie si bruciano correndo per 30 minuti e quante in 1 ora di corsa per 10 km?

Una donna di circa 40 anni che pesa 65 chili e percorre 5 km in 30 minuti riesce a bruciare poco più di 300 calorie. Utilizzando un’andatura di 6:00 minuto a chilometro. Il dispendio energetico potrebbe aumentare se il percorso piuttosto che in pianura presenta salite più o meno impegnative.

Sono all’incirca più di 700 invece le calorie che brucia un uomo di mezz’età che pesa 75 chili. Riesce a chiudere 10 km in 1 ora. Di sicuro occorre considerare che a parità di chilometri consuma più calorie chi procede con una velocità più bassa e impiega più tempo. Pur tuttavia è altrettanto vero che chi riesce a correre ad un’andatura elevata e si sottopone a sforzi intensi e di breve durata continua a consumare anche dopo l’allenamento.

Chi desidera dimagrire non ha possibilità di accelerare il passo a causa del sovrappeso pertanto conviene che allunghi i tempi dell’attività. Per sapere quante calorie si bruciano correndo per 30 minuti e quante in 1 ora di corsa per 10 km si ricorre anche alle formule di Margaria. Secondo l’approssimazione del calcolo di Rodolfo Magaria il consumo energetico della corsa corrisponde a 1 caloria al km per ogni kg di peso corporeo. Pertanto se il nostro atleta pesa 60 kg e corre per 10 km occorre moltiplicare 60x1x10 e si ottiene approssimativamente l’indicazione delle calorie che si bruciano.

Approfondimento

Quante volte si dovrebbe correre a settimana e per quanti chilometri?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te