Quando mangiamo la rucola ecco quello che succede e per questo non dovremmo mai lasciarla

Dato che i costi in questo periodo sono aumentati di molto, la pasta ad esempio ha avuto un +10%, conviene tenersi stretto tutto quello che si ha. E questo significa anche zero sprechi. Quando mangiamo la rucola ecco quello che succede e per questo non dovremmo mai lasciarla.

La spesa degli italiani sarà fatta con più attenzione e ci saranno dunque meno sprechi. C’è chi farà la spesa nei grandi supermercati e c’è chi non comprerà più alcuni cibi, a causa del prezzo elevato. Quello che però è fondamentale è non ridurre il consumo di verdura e di frutta, e di non lasciare mai il cibo.

Cosa cucinare con la rucola

La rucola è un ortaggio molto famoso. Si può mangiare cruda mettendola nell’insalata, oppure anche sulla pizza, ad esempio prosciutto e rucola è fenomenale.

E poi abbiamo finito le ricette? Molti pensano di sì, invece no. Possiamo innanzitutto fare il pesto di rucola, invece del basilico. Poi possiamo fare un rotolo di frittata farcito con la rucola. La rucola può diventare il letto di una tenera tagliata di manzo, perfetta con i pomodorini. E ovviamente la rucola va mangiata, non è solo estetica.

Possiamo fare le girelle con prosciutto e rucola, e possiamo aggiungere anche la mozzarella se ne abbiamo voglia. Insomma con la rucola ci sono veramente infiniti piatti da fare. E poi fa bene, quindi non abbiamo scuse per non mangiarla.

Quando mangiamo la rucola ecco quello che succede e per questo non dovremmo mai lasciarla

La rucola accompagna sempre un piatto, però molte volte la lasciamo in disparte e non la mangiamo. Ma in realtà va mangiata e non va sprecata. Questo ortaggio è ricco di sali minerali e quindi è rimineralizzante. È ricco di vitamina A, C, B9 e K. La C, ad esempio, è famosa per i suoi effetti antiossidanti.

Ma non finisce qui, perché la rucola è famosa anche per i suoi poteri digestivi. E ha anche il potere di stimolare l’appetito. Inoltre è un ortaggio che ha veramente poche calorie. Infatti 100 grammi di rucola contengono circa 28 calorie.

Ma non dobbiamo per forza mangiarla. Infatti con la rucola possiamo fare anche delle ottime tisane. Tisane che possiamo fare noi, oppure possiamo acquistare. Basterà trovare quella dove è presente la rucola.

Evitiamo, ovviamente, di assumere rucola se siamo allergici. Ed evitiamo di consumarne troppa se assumiamo anticoagulanti.

Approfondimento

Con numerosi fitonutrienti e tante vitamine ecco cosa preparare per colazione che dura tutta la settimana

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te