Filtro della lavatrice sporco e intasato, problemi con lo scarico dell’acqua e centrifuga bloccata, ecco come pulirlo velocemente

La lavatrice è la nostra migliore alleata in casa, soprattutto quando siamo tanti e siamo tutti indaffaratissimi. Ci permette di fare il bucato tutte le volte che vogliamo con tempi ridotti ma in maniera efficace.

Tuttavia è un elettrodomestico che se mal utilizzato o se troppo datato aumenta i consumi in bolletta notevolmente. Ad aumentarne i consumi sono anche le condizioni della lavatrice stessa. Infatti una lavatrice sporca aumenta il dispendio energetico in più rende il bucato puzzolente e poco igienico. A tal proposito ecco come fare a non avere mai più la lavatrice sporca e puzzolente di muffa ed eliminare germi e batteri dopo ogni lavaggio.

Filtro della lavatrice sporco e intasato, problemi con lo scarico dell’acqua e centrifuga bloccata, ecco come pulirlo velocemente

Inoltre filtri sporchi, tubi intasati creano un’usura dell’elettrodomestico precoce. Un filtro eccessivamente sporco inoltre può causare addirittura un blocco della lavatrice stessa o di alcune sue funzioni come la centrifuga.

Mentre alcuni filtri sono dotati di un sistema autopulente. Altri filtri invece necessitano di una pulizia manuale con carenza periodica, per evitare che si accumuli troppo sporco.

Come pulirlo

Il filtro solitamente si trova ubicato in basso nella parte sinistra della lavatrice ed è protetto da uno sportellino. Per effettuare una pulizia accurata sarà sufficiente munirsi di una bacinella per l’acqua, staccare la corrente e chiudere l’acqua. Successivamente posizionare la bacinella in prossimità del filtro, aprire lo sportellino e svitare il tappo in senso antiorario. Far scorrere via l’acqua ed estrarre il filtro completamente.

Pulire il filtro con l’aiuto di bicarbonato o aceto e passarlo sotto un getto di acqua bollente per qualche minuto.

Riposizionare il filtro e avvitare il tappo e chiudere lo sportellino della lavatrice.

Per effettuare una pulizia ancora più profonda possiamo aggiungere al cestello mezza bottiglia di aceto e far partire un lavaggio a vuoto a 60 gradi.

Un altro metodo per pulire a fondo e velocemente il filtro della lavatrice è utilizzare degli additivi specifici. In questo caso non sarà nemmeno necessario aprire e smontare il filtro. Sarà sufficiente aggiungere prima del ciclo di lavaggio questo speciale additivo appositamente formulato. Questo prodotto sarà in grado di sciogliere ed eliminare i residui di calcare e sporco ostinato presenti nel filtro.

Dunque, filtro della lavatrice sporco e intasato, problemi con lo scarico dell’acqua e centrifuga bloccata, ecco come pulirlo velocemente.

In più ecco alcuni veloci trucchetti per asciugare il bucato in inverno velocemente ed evitare fastidiose puzze di umido e muffa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te